Ancora poche ore e il Torino di Walter Mazzarri scenderà in campo nella gara di andata del playoff di Europa League. A far visita ai granata questa volta sarà il Wolverhampton del tecnico portoghese Nuno Espirito Santo e dell'ex milanista Patrick Cutrone. Dopo aver passato i due turni preliminari con il Debrecen e lo Shaktyor Soligorsk, Belotti e compagni sono infatti attesi dall'esame di inglese: l'ultimo prima degli eventuali accoppiamenti per il girone vero e proprio.

Come arrivano le due squadre alla partita

Con il debutto in campionato alle porte, domenica 25/8 in casa contro il Sassuolo, il Torino arriva così all'appuntamento con i Wolves carico e fiducioso. La recente prestazione in Bielorussia ha infatti confermato l'ottimo momento della squadra di Walter Mazzarri, che sta sfruttando non solo le buone prestazione in difesa ma anche e soprattutto l'intesa e i gol della coppia d'attacco. La formazione inglese, che ha anche ieri "passeggiato" nei primi due turni eliminatori con Crusaders e Pyunik, è invece già scesa in campo nella Premier League conquistando due pareggi con Leicester e Manchester United.

Le ultime dei ritiri di Torino e Wolverhampton

Rispetto all'ultima partita europea, il 3-5-2 di Walter Mazzarri ritrova Armando Izzo: tornato disponibile dopo essere uscito acciaccato nell’andata del terzo turno preliminare. A centrocampo, tra Meitè e Rincon, dovrebbe giocare Baselli mentre davanti è ovviamente confermato il tandem Belotti-Zaza. Nella squadra inglese, che scenderà in campo con lo stesso modulo, il tecnico Espirito Santo ha un solo dubbio: il difensore Doherty, che ha accusato qualche problema contro lo United. Davanti ci saranno Raul Jimenez e Diogo Jota, con Cutrone che partirà dalla panchina.

Le probabili formazioni

Torino (3-5-2): Sirigu; Izzo, Nkoulou, Bremer; De Silvestri, Rincon, Baselli, Meite, Ansaldi; Belotti, Zaza. All.: Mazzarri

Wolverhampton (3-5-2): Rui Patricio; Bennett, Coady, Boly; Doherty, Dendoncker, Neves, Moutinho, Castro; Jimenez, Jota. All.: Espirito Santo

Dove vedere la partita in tv e in streaming

Come già capitato fino ad ora con le partite europee della formazione granata, anche in questa occasione la copertura televisiva sarà garantita da Sky. Torino-Wolverhampton andrà infatti in onda domani, giovedì 22 agosto 2019 alle ore 21.00, su Sky Sport Uno (numero 201 del satellite e 482 del digitale terrestre), Sky Sport Football (203 del satellite) e Sky Sport (251 del satellite). Prevista anche la possibilità di seguire la sfida in streaming, con pc, tablet o smartphone, grazie all'applicazione Sky Go.

Le parole di Walter Mazzarri

"Hanno un allenatore molto bravo ed è una squadra difficile da affrontare – ha esordito in conferenza stampa il tecnico del Torino – Sono però convinto che faremo una grande gara e che verrà fuori lo spirito Toro. Il pubblico ci farà sentire forza e ci darà sostegno come ha sempre fatto. E' una gara da dentro o fuori, ma noi siamo pronti. L'anno scorso siamo riusciti a battere altri avversari di grosso valore nel nostro campionato, quindi resto fiducioso. Se giochiamo sui nostri livelli migliori ce la faremo. Tutto dipende dai miei giocatori".