Un tifoso disabile investe l'arbitro

Le incredibili immagini vengono dall'Olanda, dove un supporters disabile ha provato ad investire il direttore di gara con uno scooter.

Tifoso disabile

Anche in nella seconda divisione olandese è possibile ammirare degli eventi assolutamente irripetibili, per l'ennesima stravaganza di questa folle estate calcistica. Tutto è accaduto in Olanda, alla fine del match tra FC Oss e Almere City, finito 3-4 per gli ospiti: i tifosi non hanno particolarmente apprezzato la direzione del direttore di gara, il signor Edwin Van Der Graaf, tanto da essere addirittura investito all'interno del rettangolo di gioco da uno dei supporters presenti.

Un anziano signore di 64 anni, tifoso disabile dotato di motoscooter, evidentemente era tra i più arrabbiati in assoluto, visto che alla fine del match ha deciso di entrare in campo e di provare ad investire l'arbitro dell'incontro. Una reazione che ha letteralmente fatto impazzire i supporters dell'FC Oss, che hanno eletto il tifoso "iracondo" come nuovo idolo della tifoseria.

Negli ultimi tempi si sono verificate parecchie aggressioni nei confronti dei direttori di gara: Rildo ha preso a calci l'arbitro in un match in Portogallo, mentre in Thailandia ci ha pensato una tifoseria intera ad aggredire il fischietto. Episodi di violenza che continuano a riprodursi, anche se, in tal caso, non s'è verificata alcuna conseguenza negativa.