Dopo la vittoria di misura del Perugia in casa del Pisa nell'anticipo del venerdì, gol ed emozioni nelle sfide del sabato pomeriggio della 7a giornata di Serie B. Colpo del Benevento di Inzaghi che espugna il campo dello Spezia nel finale e vola al primo posto in solitaria. Super rimonta del Chievo che sotto 1-3 al termine del primo tempo, vince 4-3 a Livorno. Sorridono anche Crotone e Pordenone: i rossoblu regolano 3-1 l'Entella nel giorno del ricordo di Sergio Mascheroni, il preparatore atletico scomparso pochi giorni fa, mente i neroverdi battono 2-0 l'ex capolista Empoli.

Il Benevento batte lo Spezia e conquista la vetta della Serie B. Tonfo dell'Empoli a Pordenone

Il Benevento è la nuova capolista provvisoria della Serie B. La formazione di Inzaghi è uscita con i 3 punti dallo stadio Picco di La Spezia, al termine di una partita equilibrata. Decisivo a 3′ dal termine il colpo di testa di Tello che ha regalato alle "streghe" il primato in classifica con 15 punti. I giallorossi hanno approfittato dell'inaspettato ko dell'ex prima della classe Empoli sconfitta in casa della matricola Pordenone. I friulani hanno giovato del rosso dopo 2′ a Bandinelli per imporsi con Burrai e Pobega (con l'empolese Mancuso che ha fallito un calcio di rigore).

Impresa del Chievo a Livorno. Crotone, vittoria da dedicare a Mascheroni

Nelle altre del pomeriggio spicca l'impresa del Chievo sul campo del Livorno. La formazione di Marcolini al termine del primo tempo si è ritrovata sotto 3-1, in virtù della doppietta di Marsura e del gol di Marras. Nella ripresa però ecco la sorprendente rimonta con gli scaligeri che si sono imposti 4-3 grazie alle marcature di Meggiorini (doppietta) e Segre dopo che Pucciarelli aveva accorciato le distanze nella prima frazione. Quest'ultimo nel finale è stato espulso con Marsura. Contestazione dei tifosi toscani a fine gara.

Vittoria casalinga del Crotone per 3-1 contro l'Entella grazie a una doppietta di Simy (27′ e 38′) e al gol di Crociata (63′). Non basta De Luca ai liguri (79′). Un successo dedicato al preparatore atletico Mascheroni deceduto tragicamente pochi giorni fa e ricordato dai tifosi con un bellissimo striscione. È terminata 1-1, infine, la sfida fra Cosenza e Venezia con le reti di Riviere per i padroni di casa (20′) e Montalto per gli ospiti (78′). Punto prezioso per entrambe.

Il Trapani cade in casa contro la Juve Stabia per 2-1. In vantaggio con Taugourdeau al 20′ la formazione di casa si fa rimontare nei minuti finali subendo l'uno-due micidiale della formazione di Castellammare: reti di Canotto al 79′ e di Forte all'88'.

Serie B, risultati 7a giornata

Perugia-Pisa 1-0, Cosenza-Venezia 1-1, Crotone-Entella 3-1, Livorno-Chievo 3-4, Pordenone-Empoli 2-0, Spezia-Benevento 0-1, Trapani-Juve Stabia 1-2, Cremonese-Cittadella, Salernitana-Frosinone (domenica ore 15), Ascoli-Pescara (ore 21)

Classifica Serie B

Benevento 15, Crotone, Empoli, Perugia 14, Salernitana 13, Ascoli 12, Pordenone, Entella 11, Chievo, Cremonese 10, Pisa, Cittadella, Venezia 9, Pescara 7, Frosinone 5, Trapani, Livorno, Spezia, Cosenza, Juve Stabia 4.