Cambio della guardia ufficiale in Serie B. Il Cagliari ieri nell’anticipo ha vinto 2-1 in casa dell’Avellino. L’ex Rastelli ha ottenuto i tre punti con i gol di Munari e Cerri e ha scavalcato il Crotone, che oggi però aveva la possibilità di riprendersi il primato. Ma a sorpresa i calabresi sono stati sconfitti in casa dal Perugia, reduce da una serie di sconfitte e con una formazione assai rimaneggiata. Il gol di Zampano nel finale del primo tempo sembrava aver incanalato sui binari giusti la partita, ma con un uno-due tra il 52’ e il 61’ di Rolando Bianchi e Volta gli umbri hanno ribaltato il risultato e hanno inflitto la prima sconfitta interna al Crotone. Bisoli salva la panchina.

Sempre Lapadula – Adesso il Crotone inizia a sentire il fiato sul collo del Pescara. La squadra di Oddo ha ottenuto il quinto successo consecutivo. La vittoria è pesante perché gli abruzzesi hanno sconfitto il Bari quarto in classifica ed hanno così di fatto anche ottenuto un margine notevole sulle inseguitrici. Camplone, che da giocatore vestì la maglia del Pescara, è stato sconfitto da un gol di Caprari e da una doppietta del capocannoniere Lapadula, obiettivo di mercato della Juventus.

Che ritorno per Panucci – Importantissimo successo per il Livorno. La squadra amaranto di nuovo con Panucci alla guida tecnica, ma non in panchina perché squalificato, è tornata al successo esattamente dopo novanta giorni. Il 3-1 è splendido perché consente al Livorno di respirare, perché la classifica si era fatta pesante, e perché il Brescia non aveva mai perso in casa in stagione. A segno Vantaggiato, Jelenic e Borghese.

Esonerato D’Aversa – Secco 3-0 del Cesena all’Ascoli. Vittorie interne anche per Ternana e Latina. 1-1 tra Como e Vicenza, mentre il Trapani ha passeggiato in casa del Lanciano. La pesante sconfitta subita contro i siciliani costa carissimo a Roberto D’Aversa, esonerato dal Lanciano, che cambia allenatore dopo un anno e mezzo.

Risultati della 24a giornata

Avellino-Cagliari 1-2 (ieri); Brescia-Livorno 1-3; Cesena-Ascoli 3-0; Como-Vicenza 1-1; Crotone-Perugia 1-2; Latina-Pro Vercelli 1-0; Pescara-Bari 3-1; Ternana-Modena 2-1; V.Lanciano-Trapani 0-3; Entella-Novara domani; Spezia-Salernitana lunedì.

Classifica

Cagliari 52; Crotone 51; Pescara 46; Bari 39; Novara*, Brescia 38; Cesena 37; Avellino 35; Perugia 33; Trapani 32; Latina, Entella* 31; Ternana, Spezia* 30; Vicenza 28; Livorno 27; Ascoli 26; Modena 25; Pro Vercelli 24; Salernitana* 23; V.Lanciano 21; Como 19.