Cristiano Ronaldo news
19 Maggio 2014
11:26

Scarpa d’Oro 2014, trionfano Cristiano Ronaldo e Suarez

Ciro Immobile chiude al 6° posto in classifica. Nono Luca Toni che precede Zlatan Ibrahimovic e Carlos Tevez.
A cura di Marco Beltrami
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Cristiano Ronaldo news

Numeri impressionanti per Cristiano Ronaldo e Luis Suarez. Il fenomeno del Real Madrid e la stella del Liverpool sono i re del gol e conquistato a braccetto la Scarpa d’Oro 2014, il prestigioso riconoscimento assegnato al miglior goleador stagionale nei campionati europei. Lo spagnolo e l’uruguaiano che hanno firmato 31 gol rispettivamente nella Liga e nella Premier, sono ufficialmente i successori di Leo Messi che nel 2013 salì sul gradino più alto del podio. Un risultato eccezionale se si considera che Ronaldo ha saltato le ultime giornate a causa di un infortunio e il “pistolero” invece le prime per la squalifica relativa al morso ad Ivanovic nella scorsa stagione.

Come si determina la classifica. Per determinare il punteggio nella classifica della scarpa d’oro si usa un criterio semplicissimo. Il numero dei gol segnati viene moltiplicato per un coefficiente Uefa che cambia a seconda del livello di difficoltà del campionato: 2 per Spagna, Inghilterra, Germania, Italia, Portogallo; 1.5 per campionati che si trovano dal 6º al 21º posto del coefficiente UEFA ovvero Francia, Ucraina, Russia, Paesi Bassi, Turchia, Belgio, Grecia, Svizzera, Cipro, Danimarca, Austria, Repubblica Ceca, Romania, Israele, Bielorussia, Polonia; 1 per i campionati che si trovano dal 22º posto in giù del coefficiente UEFA

Il podio. Ronaldo e Suarez dunque in virtù dei 31 gol segnati hanno collezionato un punteggio di 62, in virtù della moltiplicazione per 2 delle reti. Solo 3° l’ormai ex campione in carica Messi che conclude la sua stagione tra alti e bassi con 28 gol e un punteggio di 56. Solo 2 punti in più di Diego Costa, che non ha potuto sfruttare l’ultima gara contro il Barcellona, quella che ha regalato il titolo all’Atletico, per un infortunio muscolare. A seguire a sorpresa l’attaccante del Salisburgo Soriano che pur avendo segnato 31 reti paga un coefficiente di 1.5.

Gli italiani. 6° posto e 44 punti per Ciro Immobile, capocannoniere della Serie A e sogno di mercato del Borussia Dortmund. Il centravanti può essere orgoglioso di aver messo alle sue spalle gente del calibro di Lewandowski e Yaya Toure al 9° posto con un punteggio di 40, e Zlatan Ibrahimovic che pur avendo segnato 26 gol deve fare i conti con il coefficiente inferiore rispetto ai suoi colleghi. Chiude al 9° posto anche Luca Toni che per due sole lunghezze precede il bomber della Juventus Carlitos Tevez.

La classifica:

1 Cristiano Ronaldo (Real Madrid) 31×2= 62

Luis Suárez (Liverpool) 31×2= 62

3 Lionel Messi (Barcellona) 28×2=56

4 Diego Costa (Atletico Madrid) 27×2= 54

5 Jonathan Soriano (Salisburgo) 31×1,5=46,5

6 Ciro Immobile (Torino) 22 x2=44

Daniel Sturridge (Liverpool) 22×2=44

8 Alfreð Finnbogason (Heerenveen) 29×1,5=43,5

9 Robert Lewandowski (Bor. Dortmund ) 20×2=40

Jackson Martínez (Porto) 20×2=40

Luca Toni (Verona) 20×2=40

Yaya Touré (Manchester City) 20×2=40

13 Alan (Salisburgo)26 x1,5 39

Zlatan Ibrahimović (Paris SG) 26×1,5= 39

15 Carlos Tévez Juventus 19 x2 38

Alexis Sánchez Barcellona 19 x2 38

781 contenuti su questa storia
Cosa mangia Cristiano Ronaldo? La dieta per tenere il fisico al top: sei pasti al giorno
Cosa mangia Cristiano Ronaldo? La dieta per tenere il fisico al top: sei pasti al giorno
Look sfarzoso di Cristiano Ronaldo: anelli principeschi e orologio tempestato di diamanti
Look sfarzoso di Cristiano Ronaldo: anelli principeschi e orologio tempestato di diamanti
La nuova casa di Cristiano Ronaldo: 7 milioni per una piccola reggia tra terra e cielo
La nuova casa di Cristiano Ronaldo: 7 milioni per una piccola reggia tra terra e cielo
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni