15 Maggio 2012
02:17

Combine in Rayo Vallecano-Granada e il Villarreal retrocede (VIDEO)

Bruttissimo episodio in Spagna dove la squadra di Pepito Rossi è palesemente danneggiata da un accordo fatto tra i calciatori. Anche in Premier League, nella sfida tra City e Qpr, accade qualcosa di strano.
A cura di Mattia Sparagna
Villarreal

Una brutta storia per il calcio: l'ultima giornata della Liga 2011/2012 non verrà ricordata certo per la sportività di alcune squadre. Su tutte il Rayo Vallecano ed il Granada accordatisi palesemente in campo. I locali, visto lo svantaggio del Villarreal, hanno chiesto a più riprese agli avversari del Granada di permettergli di segnare il gol che avrebbe significato salvezza proprio ai danni del Submarino Amarillo. Anche in Premier League qualcosa di simile è accaduta durante la sfida tra QPR e Manchester City: l'accordo forse non è stato palese, ma come dimostrano alcune immagini, alcuni calciatori del Queens Park Rangers non erano dispiaciuti della vittoria dei citizens.

Accordo in campo – Quando, a tre minuti dal termine della sfida tra Villarreal e Atletico Madrid, il solito Radamel Falcao insaccava la rete del vantaggio dei Colchoneros, sul campo del Rayo Vallecano succedeva di tutto. Arrivata la notizia ai membri della panchina dei padroni di casa, che avevano bisogno di una vittoria per salvarsi, gli stessi avvertivano quella del Granada che in caso di sconfitta (o anche pareggio) del Submarino Amarillo si sarebbe salvato matematicamente. Dopo un conciliabolo (che si vede chiaramente dal filmato montato da Canal Fubolista) di circa un minuto, tra i calciatori delle due squadre con quelli del Rayo che provano a far capire agli avversari la situazione e che non c'era nulla da temere (quasi li pregavano per farli segnare), arrivava il tanto "sospirato" gol dei padroni di casa con Tamudo (tra l'altro in palese fuorigioco). Il giorno dopo l'avvocato del Rayo ha provato a giustificarsi e ha dichiarato che la scelta di favorire il Granada non dipendeva dal club, bensì da una decisione personale del tecnico José Ramón Sandoval, che pagherà con la panchina quant'accaduto. Certo è che pensare che la faccenda si chiuda qua è difficile da credere.

Ombre in Premier – C'è da dire che anche in Premier League, la vittoria del Manchester City è condita da alcuni punti oscuri. Al City of Manchester infatti la squadra allenata da Mancini era sorprendentemente in svantaggio contro il QPR a pochi minuti dalla fine e con gli ospiti in dieci per l'espulsione di Barton ad inizio ripresa. Senza gettare il dubbio sulla bontà della vittoria del City (non ci sono immagini di accordi palesi tra i calciatori come accaduto tra Rayo e Granada) è comunque curioso notare come il Queens Park Rangers abbia subito due gol nei minuti di recupero proprio quando aveva saputo che l'eventuale vittoria (o anche pareggio) in casa del City sarebbe stato ininfluente ai fini della salvezza che era stata raggiunta grazie al pareggio del Bolton sul campo dello Stoke City. A lasciare il dubbio che alla fine il City sia stato agevolato da un atteggiamento "rilassato" degli avversari, la strana e particolare esultanza di Nasri con Cissè (come si vede nel video di FullHighlightsFoot), suo ex compagno ai tempi dell'Olympique Marsiglia, ma anche avversario durante quella partita.

Kyrgios show contro Medvedev, ne combina di tutti i colori ma vince:
Kyrgios show contro Medvedev, ne combina di tutti i colori ma vince: "Sembrerò un idiota"
Tsunoda combina guai anche in Olanda: guida con le cinture slacciate e si becca l'ennesima penalità
Tsunoda combina guai anche in Olanda: guida con le cinture slacciate e si becca l'ennesima penalità
Mourinho fa l'attore, l'allenatore della Roma compare nel video del rapper Stormzy
Mourinho fa l'attore, l'allenatore della Roma compare nel video del rapper Stormzy
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni