José Mourinho ci ha preso gusto. Dopo la sua esperienza come commentatore televisivo a BeIN Sports, in occasione delle partite della scorsa edizione della Coppa d'Asia, l'ex manager del Manchester United ha infatti firmato un altro accordo per condurre addirittura uno show tutto suo. A rilanciare la curiosa indiscrezione è stato il tabloid "The Sun", che ha anche spiegato che sarà Russia Today a mandare in onda il programma: il primo interamente in lingua inglese.

A conferma della notizia, è poi arrivato anche il tweet ufficiale della tv di stato russa con tanto di video girato insieme al tecnico di Setubal. Nel filmato, si vede Mourinho entrare in un palazzetto del ghiaccio russo dove una squadra di hockey si sta allenando. "Noi sappiamo quale sarà il nuovo lavoro di Mourinho", recita il promo del programma. La risposta è dello stesso tecnico portoghese: "Parlerò di calcio su RT, cos'altro pensavi che avessi fatto?".

Il primo commento è sullo United

Nel programma "A bordo campo con José Mourinho", che partirà il prossimo 7 marzo con le partite degli ottavi di Champions League, l'ex allenatore dell'Inter analizzerà dunque le grandi sfide europee con i suoi spunti tecnico tattici e le sue considerazioni. Il tutto fino alla finale del prossimo primo giugno al Wanda Metropolitano di Madrid.

Il destino ha però voluto giocare un brutto scherzo al portoghese, perché il primo match di Champions League che gli toccherà analizzare e commentare nel suo nuovo ruolo di "match analyst" televisivo sarà proprio quello della sua ex squadra: impegnata il giorno prima nell'ottavo di ritorno contro il Paris Saint-Germain. Una coincidenza che sta ovviamente creando molta attesa intorno a questo nuovo progetto dello "Special One".