Dopo Coric, Marcano, Cristante, Kluivert la Roma è tutt'altro che paga sul calciomercato. Nelle ultime notizie sulle trattative c'è un occasione importante per i giallorossi che arriva direttamente dal Portogallo e in particolare da Lisbona. Il caos in casa Sporting potrebbe portare all'esito di ben 6 pedine della squadra biancoverde che potrebbero rivelarsi molto convenienti in chiave mercato: è il caso della vecchia conoscenza della Serie A, Bruno Fernandes che piace e non poco alla Roma che starebbe monitorando con attenzione la situazione.

Caso Sporting Lisbona, chi sono i calciatori che hanno chiesto la rescissione dopo l'aggressione degli ultras

Lo Sporting Lisbona deve fare i conti con un'emigrazione di massa di giocatori dopo l'episodio dell'assalto avvenuto il 15 maggio nel ritiro di Alcochete quando un centinaio di ultras incappucciati hanno aggredito tra gli altri William Carvalho, Rui Patricio e Bas Dos. Una brutta storia che ha fatto scattare la ‘giusta causa' per la rescissione del contratto: oltre al bomber Bas Dost (che piace al Milan ma sembra vicino al Siviglia), ci sono anche Gelson Martins, Bruno Fernandes, William Carvalho, Daniel Podence e Rui Patricio (ex obiettivo del Napoli, vicino al Wolverhampton). Questi giocatori dunque con l'addio ufficiale con rescissione saranno liberi di andar via, a zero con buona pace dello Sporting.

Bruno Fernandes nelle ultime notizie di calciomercato della Roma

Come evidenziato da Sky, tra i club pronti a sfruttare questa occasione rappresentata dal caso Sporting in chiave mercato c'è la Roma. I giallorossi stanno valutando la posizione di Bruno Fernandes, un calciatore che vedremo impegnato con il Portogallo ai Mondiali e che ha vestito in Serie A le casacche di Novara, Udinese e Sampdoria. Con il suo ingaggio il club del presidente Pallotta risparmierebbe sul cartellino, visto che arriverebbe a zero dopo la rescissione dello Sporting. Bisognerà comunque fare i conti anche con le richieste d'ingaggio e le eventuali commissioni degli agenti su cui al momento non ci sono dettagli, ma che potrebbe rappresentare un ostacolo alla trattativa.

Il profilo di Fernandes (foto Whoscored)
in foto: Il profilo di Fernandes (foto Whoscored)

Perché Bruno Fernandes potrebbe essere un affare per la Roma sul mercato

In attesa di sciogliere i dubbi su richieste d'ingaggio e commissioni, Bruno Fernandes rappresenterebbe comunque un'occasione per i giallorossi. Questi ultimi risparmierebbero circa 20 milioni del cartellino del calciatore che rappresenterebbe un ottimo colpo anche in chiave tattica. Il portoghese classe 1994 ha fatto della duttilità la sua dote principale, che gli permette di giocare in diversi ruoli in mediana, e anche a ridosso delle punte. Notevole anche l'esperienza internazionale maturata grazie al Portogallo, ma soprattutto quella in Serie A: Fernandes non avrebbe bisogno del classico periodo d'ambientamento in Serie A, avendovi già militato a lungo.