roma esulta

ROMA. Un minuto e mezzo alla fine, la prima vittoria in campionato non è ancora arrivata e stai giocando contro la capolista. Se segni e vinci…la gioia può esplodere. Carlo Zampa di sicuro non è uno che si trattiene quando si tratta di esternare i sentimenti calcistici, dunque quando "Danielino" crossa in mezzo per "Mirko" ed il centravanti trova l'angolo più lontano beffando Lucio e Julio Cesar l'urlo può cominciare: "gol", gridato quattordici volte, seguito da un commento che denota il fatto che ha apprezzato il gesto tecnico del montenegrino: "Mamma mia che gol".

Al quarantaseiesimo, contro l'Inter. Un telecronista tifosi non può davvero chiedere di più, specialmente dopo un periodo in cui la tua squadra sta soffrendo e la classifica di Serie A non ti sorride. Che la Roma abbia finalmente ritrovato il passo giusto? Se così fosse ci si aspettano un bel po' di grida da parte di Carlo Zampa.

Jacopo Giove

https://www.youtube.com/watch?v=R3kIggwS4Po