Un calciatore moderno, duttile, con qualità tecniche importanti, intelligenza tattica, dotato di grande corsa e di un tiro eccezionale, e soprattutto giovane. Basta questo per spiegare perché Federico Chiesa è l'oggetto dei desideri di Inter e Juventus in primis sul mercato, ma anche di numerosi top club. Il figlio d'arte classe 1997 è rimasto alla Fiorentina ma quasi certamente nella prossima estate sarà uno dei primi oggetti del desiderio sul calciomercato italiano e internazionale per un affare che potrebbe vedere in ballo cifre a dir poco importanti.

Il futuro di Federico Chiesa, le ultime notizie di calciomercato

Già nell'ultima sessione di calciomercato la Fiorentina ha incassato numerose proposte per quello che è il suo gioiello. Una crescita esponenziale quella del 1997 che in campo si muove con l'esperienza di un veterano con doti da trascinatore. Alla fine però il club e l'esterno offensivo hanno deciso di andare avanti insieme in linea con il contratto in scadenza fino al 2022. Difficile però che questa situazione possa essere riproposta nella prossima estate quando potrebbero arrivare sul tavolo dei viola offerte con cifre assai importanti.

Quanto vale Federico Chiesa sul calciomercato

Ma quanto vale Federico Chiesa sul calciomercato? E per che cifra la Fiorentina potrebbe acconsentire alla sua cessione? Tutto dipenderà anche dalle prestazioni del giovane talento in questa annata che potrebbero farne lievitare il prezzo del cartellino. Se il presidente del Napoli De Laurentiis ha rivelato che la Viola ha rifiutato una proposta di 50 milioni per Chiesa, si può pensare che nella prossima sessione di trattative estive la base d'asta per il giocatore potrebbe essere di circa 70 milioni di euro.

Juventus e Inter su Chiesa, il punto sul mercato

Una cifra confermata anche da Tuttosport che per il futuro di Federico Chiesa vede una possibile corsa a due tra Juventus e Inter. I bianconeri e i viola nell'ultima sessione di mercato hanno confermato di aver ritrovato ottimi rapporti: dopo l'operazione Bernardeschi dell'estate 2017, ecco quella per Pjaca. Un'occasione importante per la Juventus che ha sondato il terreno sia per Chiesa che per il difensore Milenkovic. Attenzione però all'Inter che per sopperire ad una disponibilità economica inferiore rispetto a quella della Juventus potrebbe contare su Spalletti che, a quanto pare da mesi avrebbe intensificato il pressing sul papà di Federico, Enrico, per convincerlo a portarlo a Milano. Appuntamento in estate dunque per un'operazione che potrebbe scatenare un effetto domino con Inter e Juve che per ingaggiare il viola potrebbero decidere di sacrificare pedine importanti nel proprio reparto offensivo come Perisic e magari Dybala.