Quale sarà il futuro di Edin Dzeko? Il centravanti bosniaco lascerà o meno la Roma al termine della stagione? Le ultime notizie di calciomercato in casa giallorossa riguardano l'attaccante bosniaco che a giugno, con un anno di anticipo rispetto alla scadenza del contratto potrebbe salutare la Serie A. Il West Ham potrebbe mettere sul piatto un'offerta importante per l'esperto bomber che nei giorni scorsi è stato accostato anche all'Inter che ha pensato a Dzeko per un eventuale dopo Icardi

Perché la Roma potrebbe cedere Edin Dzeko

Il nome di Edin Dzeko è finito nella lista dei possibili giocatori in uscita dalla Roma. L'esperto centravanti è reduce da una stagione tra alti e bassi con 12 gol all'attivo. I giallorossi nella prossima estate, soprattutto in caso di mancata qualificazione alla Champions, potrebbero decidere di liberarsi degli ingaggi più onerosi. Tra questi il più pesante è quello del classe 1986 Dzeko che percepisce 4.5 milioni di euro a stagione. Ecco allora che, per non correre il rischio di perdere il calciatore a zero nel 2020 (quando scadrà il suo contratto), la Roma potrebbe cercare di monetizzare da una sua cessione. La valutazione di mercato è di circa 30 milioni di euro.

West Ham pronto all'offerta per Dzeko, le ultime notizie di calciomercato

Nelle ultime notizie di calciomercato c'è il forte interesse del West Ham per Edin Dzeko. Secondo quanto riportato da La Gazzetta dello Sport, il club inglese dopo i sondaggi dei giorni scorsi è tornato alla carica per l'ex Manchester City, attraverso un intermediario. Il tutto puntando sulla volontà del calciatore intrigato dalla prospettiva di un ritorno in Premier. A tal proposito gli Hammers vogliono convincere Dzeko con un'importante offerta di ingaggio, per poi presentarsi al tavolo delle trattative con la Roma forti del gradimento del bosniaco.

Quanto offre il West Ham d'ingaggio a Dzeko. L'Inter rischia la beffa

Per convincere Edin Dzeko ad approdare al West Ham, il club inglese sarebbe pronto ad offrire uno stipendio importante. Sul piatto 9 milioni lordi a stagione, ovvero circa 5 milioni netti, fino al 2021. Una cifra superiore ai 4.5 percepiti attualmente in giallorosso, e che dunque potrebbe intrigare l'attaccante. Difficile trovare una proposta di stipendio migliore per Dzeko, anche da parte dell'Inter che ha pensato a lui per un eventuale dopo Icardi. Il classe 1986 tornerà dunque in Premier League? Appuntamento a giugno, con il West Ham pronto ad intensificare il pressing. I giallorossi nel frattempo hanno messo nel mirino Sanabria, che ben si sta disimpegnando con la maglia del Genoa.