Quanto ha saltato Cristiano Ronaldo? A che altezza ha colpito la palla? Di quanto ha staccato da terra CR7 che si esibito in una rovesciata perfetta segnando un gol da cineteca nell'andata dei quarti di finale di Champions? Ancora una volta il campione portoghese annienta la Juventus: era successo dieci mesi fa nella finalissima di Cardiff (anche allora realizzò luna doppietta che spianò la strada ai blancos), è accaduto di nuovo nella serata di Coppa dell'Allianz Stadium.

Due reti, l'una più bella dell'altra. La prima da centravanti ‘killer dell'area di rigore', quando ha sfruttato il ‘blocco' di Benzema su Chiellini e l'ha piazzata alle spalle di Buffon con un tocco di collo esterno; la seconda – quella già entrata nella leggenda per il gesto atletico e la prodezza balistica – da ‘marziano' che ha conquistato cinque Palloni d'Oro e ha deliziato la platea con un numero da manuale del calcio.

A che altezza ha colpito la palla CR7

"E' stato il go più bello della carriera", ha ammesso Cristiano Ronaldo nelle interviste del post partita, ringraziando per i tanti complimenti ricevuti. Non si parla altro che di lui e dell'ennesima perla del suo repertorio. La ‘chilena' fa già parte della leggenda ed è entrata nella storia del calcio internazionale, ben oltre la Champions. Un mix di tecnica e di potenza, ecco cosa ha contraddistinto quel colpo da fuoriclasse. "Ho visto arrivare la palla e ci ho provato", ha raccontato sorridendo la stella del Real e in Spagna hanno raccolto anche le misure di quella prodezza. Secondo il quotidiano sportivo ‘Marca', Ronaldo ha staccato da terra 1.41 metri (tanto ha saltato per colpire in rovesciata) raggiungendo un'altezza massima d'impatto di 2.38 metri, raggiungendo quasi la traversa che arriva quasi a 2.44 metri.

La foto del quotidiano ’Marca’ che ricostruisce le dimensioni della rovesciata di Ronaldo
in foto: La foto del quotidiano ’Marca’ che ricostruisce le dimensioni della rovesciata di Ronaldo