Quando può vincere matematicamente lo scudetto la Juventus dopo la sconfitta contro la Spal? Appuntamento rimandato per i festeggiamenti per la squadra di Massimiliano Allegri che è stata battuta a sorpresa dalla formazione di Semplici brava a ribaltare il gol di Kean, imponendosi con il risultato di 2-1 grazie a Bonifazi e Floccari. Se il Napoli dovesse vincere contro il Chievo, il discorso per la vittoria del titolo sarà rimandato alla prossima giornata. Nella 33a di Serie A la Juventus ospiterà la Fiorentina: con quale risultato gli uomini di Allegri potrebbero laurearsi campioni d'Italia?

La Juventus può ancora vincere lo scudetto matematicamente, dipende dal Napoli. La situazione

La Juventus in virtù della sconfitta contro la Spal resta a quota 84 punti in classifica a più 20 sul Napoli. Gli azzurri dovranno giocare domani la partita valida per la 32a giornata di Serie A in casa del Chievo. I bianconeri potrebbero ancora laurearsi campioni d'Italia per l'ottava volta consecutiva matematicamente nel caso in cui la squadra di Carlo Ancelotti non dovesse vincere al Bentegodi. Con un pareggio infatti gli azzurri salirebbero a quota 65, a meno 19 dalla capolista. A 6 partite dal termine con 18 punti in palio il divario sarebbe incolmabile per la seconda della classe.

Quando la Juventus potrà vincere lo scudetto matematicamente, basterà un punto con la Fiorentina

In caso di vittoria del Napoli contro il Chievo, il discorso per la vittoria matematica dello scudetto sarebbe rimandato alla prossima giornata. La Juventus si ritroverebbe dunque con 17 punti di vantaggio sulla seconda della classe. Nel prossimo turno, dopo il ritorno dei quarti di finale di Champions contro l'Ajax, i bianconeri affronteranno la Fiorentina all'Allianz Stadium. Basterà un pareggio alla squadra di Allegri per diventare campioni d'Italia: con un punto infatti la Juve salirebbe a quota 85 e in caso di vittoria del Napoli sull'Atalanta, il vantaggio sarebbe di 15 punti. Anche se la capolista dovesse perdere tutte le restanti partite, e i partenopei vincerle tutte, le due squadre arriverebbero alla pari, con i risultati degli scontri diretti che premierebbero la Vecchia Signora.