Un errore incredibile che inevitabilmente ha fatto il giro del mondo. Protagonista dello stesso Eric Maxim Choupo-Moting, il centravanti di riserva del Paris Saint Germain che ha vissuto una serata dai due volti in occasione del match di Ligue 1 contro lo Strasburgo. Dopo aver segnato la rete del momentaneo 1-0, la punta camerunense ha fallito in modo sorprendente l'occasione del nuovo vantaggio dopo che gli ospiti erano riusciti a pareggiare. Un gol mancato che ha impedito alla formazione di Tuchel di conquistare i 3 punti (il match è finito 2-2) e di vincere matematicamente il campionato, con appuntamento rimandato alla prossima settimana.

Choupo-Moting, l'incredibile gol sbagliato in Psg-Strasburgo

Quella contro lo Strasburgo sembrava una serata di grazia per Eric Maxim Choupo-Moting bomber di scorta del Paris Saint Germain. Il classe 1989 di origini tedesche, naturalizzato camerunense, ha segnato la rete del momentaneo 1-0 spianando la strada alla formazione di casa. Dopo il pareggio di Da Costa però ecco l'episodio negativo che ha rovinato la serata dell'ex di Amburgo, Schalke e Stoke City. Choupo-Moting ha avuto sui piedi la palla del 2-1. Assist perfetto di Nkunku dalla destra a scavalcare il portiere ospite e pallone che è finito sui piedi dell'attaccante a meno di un metro dalla linea di una porta spalancata. Forse distratto dal tentativo di recupero di un difensore, il numero 17 dei Bleus non è riuscito a spingere il pallone in gol, fermandolo invece sulla linea e lisciandolo con l'altro piede. Un gol più difficile da sbagliare che da segnare.

Il web e i social non perdonano Choupo-Moting, il Psg rimanda la festa per la vittoria della Ligue 1

Inevitabilmente il gol fallito da Choupo-Moting è diventato virale sui social e sul web. Una situazione di gioco davvero incredibile, che ha scatenato l'ilarità di tifosi e appassionati. E l'errore ha avuto anche un peso notevole per il Psg che alla fine, dopo essere passato in svantaggio è riuscito a pareggiare nel finale con Kehrer. In virtù di questo 2-2 la formazione transalpina non è riuscita a conquistare matematicamente il titolo di campione della Ligue 1. 20 i punti di vantaggio sulla seconda della classe Lille (situazione simile a quella della Juventus in Italia) e festa rimandata alla prossima giornata, con la speranza di un maggiore cinismo sotto porta.

Chi è Choupo-Moting, bomber di scorta del Psg

Choupo-Moting è il classico “bomber di scorta”. Il Psg lo ha prelevato nella scorsa estate, a parametro zero dopo la conclusione della sua esperienza allo Stoke City. Una pedina utile in chiave turnover per Tuchel, che ha fatto affidamento su di lui, alla luce dei tanti infortuni delle sue stelle, e anche per permettere loro di rifiatare. 27 le presenze stagionali complessive, con 3 gol e 2 assist all’attivo. Duttile, e fisico Choupo-Moting, nazionale camerunense nella sua carriera si è sempre messo in mostra più per il lavoro per la squadra che per i gol. Doti confermate anche nell’ultima uscita.