Il Manchester City continua la sua corsa in testa alla Premier League e in un sol boccone si sbarazza anche del Fulham: alla squadra di Pep Guardiola è bastata la prima mezz'ora per conquistare i 3 punti a Craven Cottage e tornare a +1 sul Liverpool. I goal di Bernando Silva e Sergio Aguero al 5’ e al 27’ e poi i Citizens, che sembravano destinati ad un'altra gara da pallottoliere, hanno amministrato in maniera molto comoda la sfida. Il Manchester City è tornato in vetta alla Premier, con una gara in meno e aspettando Liverpool-Tottenham. Il Cottagers hanno rimediato l’ottava sconfitta di fila la Championship sembra sempre più vicina. Il mercato estivo da oltre 100 milioni di euro non sembra essere servito e dopo l'Huddersfield il Fulham sembra destinato alla retrocessione.

Lo United festeggia il contratto a Solskjaer: 2-1 al Watford

Il Manchester United ha battuto per 2-1 il Watford all'Old Trafford grazie alla rete di Marcus Rashford Anthony Martial e ha festeggiato così il contratto di 3 anni siglato da Ole Gunnar Solskjaer qualche giorno fa. Al 90′ Abdoulaye Doucouré ha accorciato le distanze ma non è bastato per ribaltare la situazione. Gara controllata dai Red Devils in maniera agevole ma che nel finale poteva complicarsi inaspettatamente. 3 punti meritati per lo United e Tottenham agganciato al terzo posto: + 1 sull'Arsenal e +4 sul Chelsea.

Le altre partite

Nelle altre partite spiccano le vittorie interne per 2-0 da parte di Leicester, Burnley e Crystal Palace rispettivamente contro Bournemouth, Huddersfield e Wolverhampton e quella esterna del Southampton in casa del Brighton per 1-0 grazie al goal di Højbjerg. Alle ore 18:00 si stanno sfidando West Ham e Everton (0-2) mentre domani si affronteranno Cardiff-Chelsea e Liverpool-Tottenham. Nel Monday Night si affronteranno Arsenal e Newcastle.