Il Napoli prepara le mosse per il calciomercato 2019. Le ultime notizie sulle trattative degli azzurri riguardano l'attacco, e raccontano ancora una volta del grande interesse per i due attaccanti del Genoa Krzysztof Piatek e Christian Kouamé, protagonisti di una prima parte di stagione più che positiva in rossoblu. Una doppia operazione difficile per il Napoli che ha già sondato il terreno (soprattutto per il polacco) con il presidente dei liguri Preziosi, incassando per ora un secco no. Ma l'appuntamento è rimandato più avanti, quando il prezzo però dei due giocatori potrebbe però aumentare e non poco.

Napoli, le ultime notizie di calciomercato su Piatek e Kouamé

Il Napoli segue con interesse sul calciomercato il tandem offensivo del Genoa  Kouamè-Piatek. Per il polacco gli azzurri si sarebbero già fatti avanti in passato, per la precisione due mesi fa, mettendo sul piatto concretamente un'offerta da 35 milioni di euro. Preziosi, alla luce dell'exploit del suo centravanti (che ha segnato già 19 gol in stagione, 13 in Serie A e 6 in Coppa Italia) ha risposto con un secco "no, grazie", rimandando il discorso per un'eventuale trattativa a fine stagione quando però il prezzo del cartellino di Krzysztof Piatek potrebbe aumentare e non poco. Gli azzurri dovranno tra l'altro fare i conti con l'interesse di numerosi top club tra cui Bayern Monaco, Borussia Dortmund e Barcellona.

Napoli-Genoa, le trattative di mercato

Come evidenziato da La Gazzetta dello Sport, discorso simile sull'asse di calciomercato Napoli-Genoa per Christian Kouamé. Il giovane centravanti, che ha conquistato l'attenzione in questa prima parte della stagione per le evidenti potenzialità e margini di miglioramento, può rappresentare un ottimo investimento per il futuro. Al momento non ci sono vere e proprie trattative, ma gli azzurri seguono da vicino l'ivoriano che ha segnato 3 gol, integrandosi alla perfezione con il gemello Piatek

Quanto costano Piatek e Kouamé, il prezzo di mercato di Preziosi per il Napoli

Appuntamento dunque probabilmente a giugno, ovvero nella prossima finestra di calciomercato estiva, quando potrebbero esserci i tempi per affrontare bene il discorso per Piatek e Kouamé. Le cifre in ballo però potrebbero essere altissime con il presidente del Genoa Preziosi che potrebbe infatti chiedere più di 70 milioni di euro. Una somma a dir poco importante, soprattutto se dovessero scatenarsi eventuali aste.