Il Napoli ha concluso la sua trasferta americana con una sconfitta pesante contro il Barcellona. Un passo falso che non ha però gettato nello sconforto la dirigenza, che anzi sta continuando a lavorare ininterrottamente sul mercato. Le ultime notizie relative ai movimenti del club campano, le ha rivelate il direttore sportivo Cristiano Giuntoli a margine della partita amichevole contro i catalani.

"Siamo vigili su molte situazioni, anche su alcune che non sono ancora venute fuori – ha spiegato il ds in un'intervista concessa a Sky – I tifosi possono sognare? Napoli lo deve sempre fare. Anche se molte volte i sogni non sono così utili come lo potrebbero essere quei giocatori che prendiamo. Stiamo cercando un calciatore offensivo che abbia la capacità di ribaltare velocemente l'azione negli spazi. Ci sono tanti giocatori con queste qualità".

L'ottimismo di Giuntoli

"Se l'eventuale arrivo di Neymar al Real potrebbe avvantaggiarsi nella trattativa per James Rodriguez? Noi pensiamo alla nostra squadra. Siamo vigili davanti alle opportunità in sede di trattativa, se dovessero capitare allora non ce le faremo scappare. Lui ha ottime qualità". Di fronte alla richiesta di percentuali per il colombiano, Lozano e Icardi, Giuntoli si è però schierato in difesa "Non voglio parlare di numeri, continueremo sul nostro trend. Siamo soddisfatti già così della squadra. Ogni anno facciamo piccoli passi in avanti, speriamo di ripeterci anche in questo giro. Lo abbiamo già fatto prendendo Manolas e Di Lorenzo, oltre ad un centrocampista universale come Elmas".

"La squadra è forte così, dietro ed in mezzo abbiamo sistemato. In avanti coglieremo delle possibilità qualora dovessero esserci. In questo ritiro stiamo facendo bene – ha concluso Giuntoli – abbiamo affrontato amichevoli di grande livello, mostrando personalità e volontà di condurre il gioco. Siamo molto contenti. La Champions League? E' un nostro sogno e cercheremo di fare meglio rispetto alla passata edizione. L'anno scorso siamo stati sfortunati perché siamo usciti per un gol".