Una brutta notizia ha sconvolto in mondo del calcio questa mattina: José Antonio Reyes, ex giocatore di Siviglia, Arsenal, Real e Atletico Madrid; è morto in un incidente stradale a UtreraIl 35enne militava in Segunda Division nell'Estremadura ed è stato un calciatore che ha lasciato il segno nelle squadre in cui ha giocato. Al momento non è ancora chiara la dinamica dello schianto. La notizia della scomparsa è stata confermata dalla sua ex squadra, il Siviglia, su Twitter.

Tantissimi i messaggi di cordoglio per la scomparsa della Perla di Utrera da tutto il mondo del calcio e prima della finale di Champions League di questa sera tra Tottenham e Liverpool verrà osservato un minuto di silenzio. Tra i più colpiti dalla notizia Arsene Wenger, suo tecnico all'Arsenal: "Sono devastato nell'apprendere la terribile notizia su José. Alla sua famiglia e agli amici, tutto il supporto possibile da ciascuno della famiglia dell'Arsenal. Rimarrà per sempre nei nostri cuori".