Il nuovo Milan di Marco Giampaolo si prepara ad esordire nell'International Champions Cup 2019. I rossoneri scenderanno in campo per il primo match della prestigiosa competizione amichevole contro il Bayern Monaco. Un testa importante per la formazione che si trova già negli Stati Uniti, alle prese oggi con il secondo allenamento a stelle e strisce. Il tutto mentre in Italia Bennacer ha sostenuto le visite mediche e in Spagna Boban ha chiuso per il quarto colpo di mercato Angel Correa.

Milan, tutto pronto per l'amichevole contro il Bayern valida per l'International Champions Cup

Dopo l'amichevole pareggiata 1-1 contro il Novara grazie alla rete del neoacquisto Hernandez, il Milan si prepara al secondo test estivo di tutt'altra natura. La formazione rossonera si trova infatti negli Stati Uniti per preparare il primo match della International Champions Cup, la sfida prestigiosa contro il Bayern Monaco in programma mercoledì 24 luglio alle ore 3 italiane (ore 20 locali) contro il Bayern Monaco (diretta tv su Sportitalia). I rossoneri saranno poi chiamati ad altre due amichevoli di lusso con Benfica e Manchester United.

Secondo allenamento americano per il Milan di Giampaolo

Nella giornata odierna la formazione di Giampaolo ha sostenuto il secondo allenamento americano, nel ritiro del Harvard Ohiri Training Center di Boston.  Dopo la fase di potenziamento atletico, con il gruppo diviso in due, i rossoneri sono passati a una fase tecnica, prima di concentrarsi sulla tattica, con attacco contro difesa. Tutto pronto per il trasferimento a Kansas City, dove si disputerà il match contro i bavaresi. Nella tarda serata italiana la conferenza stampa di vigilia, con Giampaolo e Andrea Conti presenti (ore 16.15 locali), prima della rifinitura delle ore 20

Intanto terzo e quarto colpo di mercato per il Milan, Bennacer e Angel Correa

Nel frattempo dall'Italia ottime notizie per Marco Giampaolo dal mercato. Giornata di visite mediche con il Milan per Ismael Bennacer. Il centrocampista domani diventerà ufficialmente il terzo colpo dei rossoneri dopo Krunic ed Hernandez. Ma gli innesti non finiscono qui per la formazione del capoluogo lombardo: blitz di Boban in Spagna per chiudere l'operazione relativa ad Angel Correa, un affare da 40 milioni più bonus