Non smette mai di stupire Abdelamid Hossam Ahmed Hussein, meglio conosciuto come Mido. L'ex bomber egiziano di Ajax, Tottenham e Roma dopo l'addio al calcio giocato si era lasciato un po' andare fisicamente arrivando a pesare 150 chili. Una situazione insostenibile per il classe 1983 che ha rischiato anche di andare incontro a gravi problemi di salute. A distanza di un anno, ecco il colpo di scena: Mido si è affidato alle "cure" di un personal trainer e grazie ad una corretta alimentazione e a tanta attività fisica è tornato in forma perdendo la bellezza di 50 kg.

https://www.instagram.com/p/Bu1Cfo5gwF–/?utm_source=ig_embed
in foto: https://www.instagram.com/p/Bu1Cfo5gwF–/?utm_source=ig_embed

La trasformazione di Mido, perché ha deciso di perdere peso

Un anno fa Mido aveva conquistato le prime pagine dei tabloid sportivi a causa della sua forma fisica tutt'altro che perfetta. Dopo aver appeso le scarpette al chiodo, l'egiziano era arrivato a pesare ben 150 kg. Una situazione figlia di uno stile di vita irregolare che ha messo a repentaglio anche la sua salute. La sintesi delle sue condizioni in queste sue parole al Guardian: "Pesavo 150 kg ed ero arrivato ad un punto in cui non riuscivo a percorrere 30 metri. Se li facevo, iniziavo a sentire dolore alla schiena, alle articolazioni e alle ginocchia. Mi ricordo che stavo scendendo dalla mia barca in Egitto cinque mesi fa – quel giorno fu il punto di svolta nella mia vita – e stavo andando su un’isola. Ero con tre amici ed ero a 300 metri dalla fine dell’isola. La sabbia era un po’ pesante ed era un po’ soleggiato e ho detto loro: "Non posso camminare". Mi dovetti sedere per 30 minuti. Avevo solo 34 anni. In quel momento scattò qualcosa".

Quanti chili ha perso Mido

Detto, fatto. Per Mido è dunque squillata la sveglia e l'ex centravanti protagonista di un'esperienza non troppo fortunata con la maglia della Roma ha deciso di rimettersi in carreggiata affidandosi ad un personal trainer. Aly Mazhar, questo il nome del suo preparatore, ha rimesso in riga Mido che dal canto suo ha sfoderato una forza di volontà eccezionale. 50 i chili persi dall'egiziano, elogiato pubblicamente su Instagram da Mazhar che ha postato una foto con i miglioramenti fatti dal suo allievo nel corso di un anno: "Hai iniziato la tua carriera da allenatore, hai subito un intervento chirurgico, hai cambiato il tuo stile di vita e ti sei impegnato per farlo. Poniti un obiettivo, fatti un piano per raggiungerlo, seguilo e i risultati arriveranno con il tempo. Ma soprattutto credi in te stesso, circondati di chi ti supporta e non ascoltare le chiacchiere nei tuoi confronti. Ecco il potere della volontà e dell'impegno. Questo è il Mido che tutti conosciamo".