Il possibile addio di Neymar al Psg infiamma il calciomercato. Le ultime indiscrezioni provenienti dalla Spagna aprono ad una prospettiva sorprendente che potrebbe coinvolgere l'attaccante brasiliano, Leo Messi e Antoine Griezmann. Il numero 10 del Barcellona vuole a tutti i costi il ritorno al Camp Nou dell'ex compagno Neymar. Una situazione che potrebbe provocare un cambio di destinazione per Le Petite Diable: il bomber francese in uscita dall'Atletico Madrid e promesso sposo del Barça, potrebbe invece essere girato al Psg per colmare la lacuna relativa alla partenza di O'Ney.

Neymar, il ritorno al Barcellona nelle notizie di calciomercato di oggi. Lo sponsor dell'operazione è Leo Messi

Quella che inizialmente sembrava un'ipotesi di fantamercato, si è trasformata con il passare delle ore in una prospettiva concreta. Neymar può lasciare il Psg e cambiare maglia in questa caldissima estate di trattative di mercato. Il proprietario del club della Tour Eiffel ha aperto alla cessione del brasiliano arrivato alla sua corte per 222 milioni di euro. Su di lui è piombato immediatamente il Barcellona che oltre al gradimento del brasiliano, vuole assecondare soprattutto il suo calciatore simbolo, ovvero Leo Messi.

Messi vuole Neymar al Barcellona

Secondo quanto riportato da "El Mundo" infatti sarebbe stato proprio Leo Messi a spingere per un ritorno al Barcellona dell'ex compagno e amico Neymar. In una recente intervista la Pulce ha ribadito di essere sempre in contatto con il brasiliano: con lui e con Luis Suarez, l'argentino condivide anche una chat di gruppo su Whatsapp. E il sogno di Messi è quello proprio di ricostituire il super tridente che tanto bene ha fatto a Barcellona, e che ha contribuito alla vittoria della Champions 2014/2015.

Con Neymar al Barcellona, Griezmann potrebbe finire al Psg. Il valzer di attaccanti sul mercato

Nella possibile operazione Neymar-Barcellona bis potrebbe però rientrare un altro bomber, ovvero Antoine Griezmann. Il club catalano già da tempo ha raggiunto un'intesa di massima con l'Atletico Madrid per il francese, con la disponibilità a pagare la clausola rescissoria di 120 milioni di euro. Pur di arrivare al brasiliano, ecco che i blaugrana potrebbero sacrificare subito il francese, girandolo al Psg (che dovrebbe però mettere sul piatto un contratto importante per convincere il campione del mondo). Il cartellino di Griezmann più conguaglio potrebbe rappresentare un'offerta allettante per i Bleus. Se invece la dirigenza del Barcellona dovesse riuscire a rompere l'accordo con l'Atletico per il transalpino, allora i 120 milioni potrebbero essere girati cash al Psg che poi però dovrebbe trattare direttamente con l'Atletico.