Compleanno dolce-amaro per Dries Mertens. Nel giorno in cui ha spento 31 candeline sulla torta, il bomber belga ha ritrovato quel gol che mancava da 8 partite in un Napoli che però, pareggiando con il Torino, ha di fatto consegnato lo scudetto alla Juventus. Al San Paolo i calciatori azzurri hanno raccolto il tributo dei propri tifosi, e non sono mancate le lacrime a conferma di un feeling speciale tra la curva e la squadra. Adesso bisognerà capire cosa accadrà alla formazione partenopea che potrebbe andare anche incontro ad una rivoluzione: se Maurizio Sarri potrebbe lasciare, anche altre pedine azzurre potrebbero considerare chiuso il proprio ciclo in azzurro tra le quali anche Mertens che, subito dopo la partita, ha dedicato uno splendido messaggio di ringraziamento alla città di Napoli.

Il messaggio di Mertens (foto https://www.instagram.com/driesmertens/?hl=it)
in foto: Il messaggio di Mertens (foto https://www.instagram.com/driesmertens/?hl=it)

Il messaggio di Mertens ai tifosi

Il belga dopo aver segnato la rete del momentaneo primo vantaggio, interrompendo un digiuno che durava dal 3 marzo ha voluto ringraziare i suoi tifosi. Oltre agli auguri per il compleanno, l'ex Psv ha ricevuto tantissimi messaggi di incoraggiamento a cui ha risposto così: "Grazie di cuore per gli auguri, siete stati tantissimi, sono fiero di giocare per questi colori, onorerò sempre questa maglia, amo questa città. Forza Napoli sempre".

Quale sarà il futuro di Mertens al Napoli

Un messaggio dunque per ribadire il suo amore per i colori del Napoli e il suo feeling con la maglia azzurra. Nelle prossime settimane sicuramente anche per Mertens sarà tempo di valutazioni sul suo futuro. Quello che è certo è che il destino del belga sembra legato a quello di Sarri: in caso di addio di uno dei due, anche l'altro potrebbe cambiare aria. Dopo Reina dunque c'è il rischio che la formazione partenopea perda un altro dei suoi perni, un calciatore che con il tecnico ex Empoli si è scoperto punta centrale e bomber di razza come confermato anche dai 21 gol messi a segno in stagione, dopo l'exploit della scorsa.

Le ultime notizie di calciomercato sul futuro di Mertens

Le offerte per l'olandese non mancano soprattutto all'estero. Le sirene inglesi sembrano al momento quelle più importanti in ottica calciomercato. Oltre all'Arsenal infatti a sondare il terreno per Mertens è stato il Manchester United. José Mourinho già da tempo ha messo nel mirino quello che una volta era un esterno offensivo e che ora può benissimo giocare anche da prima punta. La clausola rescissoria di 28 milioni valida solo per l'estero d'altronde non rappresenta certo un ostacolo insormontabile per i Red Devils. Certo tutto dipenderà dal giocatore che dal canto suo aspetta di capire quale sarà il futuro del Napoli