Inter stretta tra due fuochi di calciomercato. Da un lato la Roma che fa pressioni per Schick, dall'altro la Juventus che s'inserisce nella trattativa con l'Arsenal per il difensore, Mustafi. Le news dell'ultimo minuto vedono i nerazzurri impegnati a chiudere operazioni importanti sì da consegnare a Spalletti una rosa finalmente completa in tutti i reparti. E se la vicenda Perisic è ormai archiviata – il croato va verso il rinnovo – quella che riguarda l'attaccante della Repubblica Ceca, invece, è divenuta una sorta di giallo: l'Inter lo aveva in pugno, forte anche del gradimento del giocatore, ma il rilancio dei giallorossi fino a 38 milioni di euro ha causato scompiglio e spinto al Sampdoria (proprietaria del cartellino) oltre agli agenti del calciatore a valutare il ventaglio d'ipotesi.

Un colpo per l'attacco e un altro per la difesa. Per il pacchetto arretrato occorre l'arrivo di un centrale di ruolo. In base a quanto raccolto dai tabloid, i nerazzurri avrebbero piazzato la mossa decisiva, quella che in gergo significa fare ‘all-in': 20 milioni di sterline – 21.7 milioni il corrispettivo in euro per (ri)portare in Italia – vi era già stato tra le fila della Samp – Shkodran Mustafi, ex Valencia adesso tra le fila dell'Arsenal. Operazione possibile? Non sembrano esserci motivi ostativi, come invece manifestati da Wenger per la cessione di Alexis Sanchez, ma da Londra non si priveranno del calciatore senza aver trovato la giusta alternativa: Virgil van Dijk, centrale del Southampton che piace anche al Liverpool.

La scheda di Mustafi (Transfermarkt)in foto: La scheda di Mustafi (Transfermarkt)

Le caratteristiche dell'ex centrale di Samp e Valencia. Mustafi, 25 anni, alto 184 cm, difensore centrale, calcia di destro, ha un contratto con l'Arsenal fino al 2021 e uno stipendio di circa 5 milioni a stagione. Alla corte di Wenger è arrivato nell'estate scorsa per una somma di 41 milioni di euro. Difficile che gli inglesi lo lascino partire a buon mercato, più plausibile che la trattativa si sviluppi con la formula del prestito (con diritto di riscatto).

lisandro lopez mercato inter

Lisandro Lopez, operazione da chiudere in prestito. Mustafi è un obiettivo ma nella rosa dei candidati c'è anche Lisandro Lopez del Benfica. Argentino, 27 anni, alto 187 cm, difensore centrale che calcia di destro: Lopez è vincolato al club delle ‘Aquile' fino al 2021 ma per l'Inter può aprirsi una corsia preferenziale nell'operazione che potrebbe portare Gabigol ai lusitani (nonostante nelle ultime ore si sia avvicinato molto allo Sporting Lisbona). Su queste basi, secondo il quotidiano ‘A Bola' stanno lavorando i club secondo questi termini dell'accordo: l'Inter è disposta ad accollarsi parte dell'ingaggio di Gabigol (2.7 milioni) a patto che da Lisbona diano il via libero al prestito del calciatore.

La scheda di Lisandro Lopez (Transfermarkt)in foto: La scheda di Lisandro Lopez (Transfermarkt)