Il nome di Javier Pastore è sempre caldissimo quando si parla di mercato, e possibili obiettivi dei club della Serie A. Sulle tracce del trequartista argentino del Paris Saint Germain c'è ancora una volta l'Inter, che secondo la stampa spagnola, starebbe preparando un'offerta già per il prossimo gennaio, con l'obiettivo dunque di rendere ancor più competitiva la rosa a disposizione di Spalletti.

Inter, Pastore nelle ultime notizie di calciomercato.

A rivelare l'indiscrezione ci ha pensato il "Mundo Deportivo". Secondo il tabloid catalano, Pastore si starebbe guardando intorno alla luce del poco spazio da titolare nel Paris Saint Germain alla luce della presenza di Cavani, Neymar, Mbappé e Di Maria. Ecco allora che in caso di offerta giusta, l'ex Palermo potrebbe accettare con la prospettiva di giocare con continuità in un torneo competitivo che gli permetta di non uscire dal giro dell'Argentina.

Le difficoltà e le cifre di mercato della trattativa Pastore-Inter.

L'operazione è tutt'altro che semplice visto che sul Flaco ci sono numerosi top club, primo tra tutti l'Atletico Madrid e alla luce delle cifre. Il Psg non sembra intenzionato a privarsi in prestito del classe 1989 che ha un contratto in scadenza nel 2019. Difficile però per l'Inter pensare ad un'operazione da circa 30 milioni (questa la richiesta dei Bleus), con Pastore che tra l'altro dovrebbe necessariamente ridursi l'ingaggio, che attualmente bonus compresi arriva fino ai 9 milioni.

Il piano dei nerazzurri per il Flaco del Psg.

L'Inter però ha un asso nella manica, rappresentato da Walter Sabatini. Il coordinatore dell'area tecnica di Suning Sports Group può contare sugli ottimi rapporti con il calciatore, nati ai tempi dell'esperienza al Palermo. Ecco allora che l'uomo mercato nerazzurro potrebbe convincere l'argentino che a sua volta spingerebbe poi con il Psg per la partenza, destinazione Italia.