Hirving Lozano, James Rodriguez e Mauro Icardi. Questi sono solo alcuni dei nomi che circolano intorno al centro sportivo partenopeo di Castel Volturno. Le ultime notizie di mercato del Napoli di Aurelio De Laurentiis, raccontano infatti delle trattative che il direttore sportivo Cristiano Giuntoli sta portando avanti per rinforzare ulteriormente la squadra di Carlo Ancelotti. Ma quanti nuovi giocatori, specialmente stranieri, il club campano potrà inserire in rosa?

Il problema è fondamentalmente solo per la Champions League e la risposta arriva dal regolamento. Ogni club, e dunque anche il Napoli, deve consegnare due liste: una di queste (la Lista A) deve essere inviata alla propria Federazione e poi inoltrata alla UEFA entro martedì 3 Settembre alle ore 24.00. In questa ‘distinta' la società deve inserire un massimo di 25 giocatori: otto devono obbligatoriamente essere "cresciuti localmente", mentre gli altri possono arrivare anche da altri paesi.

L'eventuale taglio di uno straniero

Un dettaglio non di poco conto per la società di De Laurentiis, che ha già in rosa diversi stranieri e che rischia di dover cedere qualcuno per far eventualmente posto ai vari Lozano, James Rodriguez e all'ultimo possibile arrivo di Fernando Llorente. Da questo discorso rimarrebbe invece fuori Mauro Icardi: ormai da considerarsi a tutti gli effetti un ‘prodotto nazionale' e non solo per il passaporto comunitario, ma anche per i suoi otto anni abbondanti già trascorsi nel nostro paese. Archiviato il ferragosto, ora il mercato del Napoli entra dunque nel vivo. L'obiettivo principale, quello che movimenterà le prossime ore, sarà la chiusura della trattativa per il messicano Lozano. Il tutto in attesa di novità dalla Spagna, specialmente per James Rodriguez: il colpo che tutti i tifosi partenopei sognano.