96' L’Inter vince 1-0 contro la Sampdoria

L'Inter con un gran gol di Brozovic al 93′ batte 1-0 la Sampdoria e così conquista la seconda vittoria consecutiva, dopo quella con il Tottenham, e la seconda in campionato. Spalletti, espulso nel finale, aggancia la Sampdoria, entrambe le squadre hanno 7 punti.

93' Segna Brozovic al 93′, 1-0 dell’Inter

1-0 Inter. I nerazzurri attaccano fino alla fine, Perisic mette in mezzo un pallone fantastico che finisce dalle parti di Brozovic che stoppa e calcia al volo, il tiro è imparabile, il gol questa volta è convalidato. Spalletti esulta forse provocando il quarto uomo e viene espulso.

 

87' Il Var annulla un gol di Asamoah, Defrel segna ma è fuorigioco

L'Inter trova nuovamente il vantaggio, ma anche questa volta dopo la gioia per il gol arriva il Var che cancella la rete di Asamoah. Poco dopo segna Defrel, ma è in fuorigioco. L'arbitro annulla, senza bisogno del Var.

 

69' Super Audero su Candreva, la Samp si salva

Nainggolan con un pallone splendido imbecca Candreva che prende il tempo a Murru, stoppa e calcia di prima intenzione, Audero è attento e respinge con un bell'intervento. Pochi secondi dopo l'ex giocatore della Lazio cede il posto a Keita.

61' In campo Perisic, e due cambi nella Sampdoria

Giampaolo è il primo a effettuare dei cambi: fuori Linetty e Praet, dentro Jankto e Barreto. Novità a metà campo, Spalletti risponde mandando in campo Perisic, a segno lo scorso anno contro la Sampdoria a Marassi, che rileva Politano.

49' Palo dell’Inter

Azione molto confusa nell'area di rigore della Sampdoria, ci prova Candreva, il pallone si stampa sul palo. Recrimina l'Inter, pericolo scampato per la squadra di Giampaolo. Non si schioda lo 0-0 a Genova.

45' Fine primo tempo

Un bel primo tempo questo tra Sampdoria e Inter, con un guizzo nel finale. Nainggolan batte Audero, ma l'arbitro con l'ausilio del Var annulla. Si resta così con il punteggio iniziale.

43' Annullato un gol a Nainggolan

L'Inter passa in vantaggio nel finale del primo tempo, gran gol di Nainggolan. Il belga festeggia, come tutti i suoi compagni, ma qualcosa non quadra al Var, l'arbitro sente chi ha visto le immagini e decide di annullare. Restano dei dubbi sul presunto fuorigioco. Si resta così sullo 0 a 0.

 

Polemiche Di nuovo tanti problemi per Dazn, i social protestano

Sampdoria-Inter è un'esclusiva Dazn, tanti utenti sui social network si stanno lamentando del servizio. In tanti hanno detto di aver perso il segnale o meglio di aver visto bloccarsi le immagini. Ma anche quando le immagini c'erano spesso non erano per niente chiare.

34' Ritmi altissimi, ma è sempre 0-0

La partita tra Sampdoria e Inter non è spettacolare, ma le due squadre non si stanno risparmiando un attimo e corrono tantissimo, ciò significa che non può distrarsi mai. Manca solo il gol.

11' Grande occasione per Linetty

Bella partita a Marassi, dove l'Inter se la gioca a viso aperto, ma è la Sampdoria la squadra più pericolosa. Un'azione tambureggiante vede al tiro prima Defrel, poi Quagliarella e infine Linetty, che calcia molto bene, D'Ambrosio è decisivo, il pallone finisce in corner.

1' Inizia Sampdoria-Inter

Pronti, via e dopo pochi secondi ha già una chance Quagliarella, caldissimo in quest'avvio di campionato.

Così in campo Le formazioni di Sampdoria-Inter: in panchina Perisic

L'Inter non può sbagliare ancora e Spalletti gioca con la formazione tipo per nove undicesimi, all'appello mancano solo de Vrij e Perisic, che finisce in panchina con Keita. Alle spalle di Icardi con Nainggolan ci sono Politano e Candreva. Formazione classica per la Sampdoria con l'eccezione di Ramirez che prende il posto di Caprari, autore di due gol nelle ultime due partite.

Esclusiva Dove vedere in tv Sampdoria-Inter

Da questa stagione tutti gli anticipi del sabato delle 20.30 sono un'esclusiva di DAZN. Quindi solo gli abbonati a quella piattaforma avranno la possibilità di vedere l'incontro tra la Sampdoria e l'Inter. La telecronaca del match sarà affidata a Pierluigi Pardo e a l'ex bomber nerazzurro Hernan Crespo, all'esordio stasera.

Ritardo La situazione di classifica di Inter e Sampdoria

Una vittoria, un pareggio e due sconfitte: è magrissimo il bilancio dell'Inter che con soli 4 punti è nella seconda metà della classifica. Mentre la Sampdoria dopo aver perso 1-0 in casa dell'Udinese ha ottenuto tre risultati utili consecutivi: due vittorie nette (8 gol fatti e nessuno subito) e poi un pareggio con la Fiorentina, nel recupero della prima giornata.

Continuità L’Inter alla prova della Sampdoria

Il successo con il Tottenham ha riportato nell'ambiente nerazzurro grande gioia e tanta fiducia per tutta la stagione. Ma Spalletti vuole dare continuità al 2-1 contro gli Spurs e vuole vincere contro la Sampdoria, anzi è deve la il verbo corretto. Perché l'Inter ha già otto punti di ritardo dalla Juventus, ma vincere a Marassi tradizionalmente non è facile per nessuno, lo sa bene il Napoli che il 2 settembre ci ha perso 3-0. Ma le memorie sono molto positive per i nerazzurri che lo scorso marzo vinsero 5-0 in casa della Sampdoria, e quel pesante ko sicuramente brucia, e pesa, ancora tanto per i blucerchiati.