93' 3-0 dell’Inter al Frosinone

Tutto facile per l'Inter, che batte 3-0 il Frosinone. Doppietta di Keita e gol di Lautaro Martinez. L'Inter resta a -9 dalla Juventus e aggancia il Napoli, i ciociari restano penultimi.

82' 3-0 dell’Inter, gol di Keita

Doppietta di Keita, 3-0 dell'Inter. Assist fantastico di Politano, Keita si invola e batte Sportiello. Partita definitivamente chiusa, serata perfetta per tutto il tridente nerazzurro.

 

Emozione Lautaro Martinez segna al Frosinone e si commuove

Pensava di essere un titolare, ma è ‘solo' la riserva di Icardi, quando gioca, e non ha tantissime chance, Lautaro Martinez vuole dimostrare di meritare un posto in squadra. Contro il Frosinone non brilla, manca un'occasione, poi con un'incornata splendida ha battuto Sportiello e segnato il 2-0. L'argentino dopo aver firmato il gol non ha esultato e anzi si è commosso.

58' Lautaro Martinez, 2-0 dell’Inter

L'Inter attacca a testa bassa, vuole chiudere il match, ma è il Frosinone a inizio ripresa ad avere l'occasione migliore con Pinamonti che impegna severamente Handanovic, autore di un intervento dei suoi. Gol mancato e gol subito. Al 58′ Lautaro Martinez con un colpo di testa batte Sportiello, 2-0. Secondo gol per l'argentino che sfrutta un bell'assist di Keita.

 

45' Fine primo tempo

Nel primo tempo di Inter-Frosinone è accaduto molto poco, il bellissimo gol di Keita decide la sfida. I nerazzurri non stanno brillando, anche se hanno avuto tre nitide palle gol.

31' Che occasione per il Frosinone

L'Inter dopo il centro di Keita alza il piede dall'acceleratore e gestisce l'1-0. Il Frosinone prova a colpire in contropiede, l'occasione ce l'ha Chibsah che da buona posizione, però, calcia malissimo. Pericolo scampato per i nerazzurri.

10' Gol di Keita, 1-0 dell’Inter

Lautaro Martinez si divora il gol del vantaggio, l'argentino si rammarica parecchio, ma dopo nemmeno un minuto arriva l'1-0. Keita Baldé velocemente giunge in area di rigore, con due finte manda al bar Zampano e con un gran tiro batte Sportiello.

 

1' Via

Si parte. L'Inter vuole riscattarsi dopo il poker subito dall'Atalanta, mentre il Frosinone è reduce da quattro risultati utili consecutivi.

Le scelte Inter-Frosinone: ampio turnover per Spalletti, Longo lancia l’ex Pinamonti

A riposo Icardi e Perisic, in avanti tocca a Keita e Lautaro Martinez. Fuori pure Vecino, in mezzo al campo chance per Borja Valero. 3-5-2 per il Frosinone con Pinamonti e Beghetto in attacco.

Riscatto L’Inter ospita il Frosinone

Inter-Frosinone è un testacoda. A San Siro si sfidano la terza e la penultima della classifica. I nerazzurri sono reduci da un pesante k.o. con l'Atalanta, mentre i ciociari hanno ottenuto sei punti nelle ultime quattro partite. Spalletti, in vista del match con il Tottenham, pensa a un massiccio turnover.