Fischio finale L’Inter batte il Cagliari 4-0

L'Inter cala in scioltezza il poker contro un Cagliari troppo timido. Dominio nerazzurro, con le reti di Cancelo, Icardi, Brozovic e Perisic e momentaneo ritorno al terzo posto in classifica.

Poker nerazzurro Inter-Cagliari 4-0, a segno anche Perisic

E l'Inter all'ultimo assalto cala il poker con Ivan Perisic. Il croato conclude di prima intenzione dal limite battendo Cragno, coperto da una selva di gambe. Nessun fuorigioco passivo perché non ci sono nerazzurri in traiettoria.

86' Episodio dubbio in area del Cagliari, niente rigore con il Var

Candreva si libera al tiro dopo un grande azione di Perisic e trova la deviazione con il braccio di Romagna. Episodio dubbio che l'arbitro va a vedere sul monitor a bordo campo con l'ausilio del Var. A sorpresa però non concede il rigore

74' Esordio in Serie A per il classe 2000 Caligara

Cambio significativo nel Cagliari. Entra e fa il suo esordio in Serie A il classe 2000 Caligara, ex Primavera della Juventus. Scambio di consegne con l'esperto Cossu. Nella prima parte di stagione è stato aggregato alla prima squadra della Juventus e Max Allegri gli ha concesso pochi minuti nella sfida di Champions in casa del Barcellona con il punteggio di 3-0 per i blaugrana. Esce tra gli applausi anche Karamoh che lascia il posto a Candreva

Tris nerazzurro Inter-Cagliari 3-0, gran gol di Brozovic

L'Inter cala il tris con Brozovic. Il croato prende la mira dal limite e con un perfetto tiro a giro spedisce il pallone alle spalle di Cragno che in tuffo non riesce ad opporsi. Dominio nerazzurro anche in questa ripresa

59' Calcione in pieno volto di Giannetti a Skriniar, ammonito

Serata no per Skriniar che incassa un altro brutto colpo al volto. Tentativo di rovesciata di Giannetti che centra in pieno il difensore. Cartellino giallo per il sardo, mentre l'ex Samp può proseguire la gara

Bis nerazzurro Inter-Cagliari 2-0, raddoppio di Icardi e nuovo record di gol in Serie A

L'Inter raddoppia con il solito Icardi! Con un guizzo da rapace d'area il bomber si gira in un fazzoletto e spedisce il pallone sotto l'incrocio. 25° gol e nuovo record di marcature nella massima serie per l'argentino. Lopez corre ai ripari: doppio cambio con Faragò per Sau e Lycogiannis per Padoin

Si riparte Inizia il secondo tempo

Tutto pronto per il secondo tempo. Oltre alla sostituzione per infortunio di Gagliardini che ha lasciato il posto a Borja Valero, non ci sono cambi nelle due squadre che ripartono dagli stessi uomini della prima frazione

Fischio finale Fine primo tempo: Inter-Cagliari 1-0

Fine primo tempo al Meazza. Dominio dell'Inter che dopo aver trovato il vantaggio con Cancelo ha sfiorato il raddoppio in più di un'occasione. Cagliari praticamente non pervenuto

44' Karamoh segna ma è in fuorigioco

Spizzata di testa di Icardi che libera Karamoh che questa volta non può sbagliare. Gol che viene prontamente annullato per posizione nettamente irregolare dell'esterno che non protesta.

36' Infortunio muscolare per Gagliardini, entra Borja Valero

Tegola per Spalletti che perde Gagliardini. Infortunio di natura muscolare per l'ex Atalanta che ha accusato un problema alla coscia destra. Mani sul volto per il ragazzo costretto ad uscire in barella. Entra Borja Valero. Secondo un primo report medico per il calciatore nerazzurro si tratterebbe di una distrazione ai muscoli flessori della coscia destra. Ecco spiegato allora il motivo del grande dolore accusato da Gagliardini con i sanitari che hanno utilizzato il ghiaccio per cercare di lenire le sofferenze. Se gli esami dovessero confermare il problema, potrebbe andare incontro ad uno stop di circa un mese

17 Aprile 21:20 Karamoh, prima la chance poi lo scontro con il palo

Che spavento per Karamoh. L'esterno prova a superare Cragno che è abile ad anticiparlo. Sulla corsa il nerazzurro finisce per scontrarsi violentemente contro il palo fortunatamente senza conseguenze.

24' Cragno si supera su Rafinha

Ancora Inter ad un passo dal gol con Rafinha che dall'interno dell'area prova a piazzare la sfera sull'angolino opposto trovando la grande risposta con la mano aperta di Cragno. Poco dopo ci prova anche Icardi che non trova la sfera

21' Dominio Inter, traversa di Karamoh

Non c'è partita al Meazza. Domina l'Inter che sfonda spesso e volentieri a sinistra. Icardi lavora un gran pallone per D'Ambrosio che crossa per Karamoh che arriva a rimorchio e colpisce la traversa

15' Karamoh e Gagliardini, colossali occasioni per l’Inter

Clamorosa occasione fallita da Karamoh. Bella ripartenza per i nerazzurri con Icardi che sfugge a Romagna e serve al centro Karamoh che in ottima posizione calcia fuori di pochissimo. L'esterno poteva fare meglio. Poco dopo Gagliardini sugli sviluppi di un corner con una deviazione tutt'altro che semplice va vicinissimo al raddoppio

12' Colpo al volto per Skriniar, perde sangue dal volto

Skriniar è costretto a ricorrere alle cure mediche per un colpo al volto. Il difensore perde sangue dal naso dopo una sbracciata involontaria di Giannetti. Può riprendere il match, nessuna conseguenza

9' Perisic impegna Cragno

Ancora Inter con Perisic che giova di molto spazio e da posizione favorevole conclude sul primo palo con un rasoterra potente. Cragno è attento e para a terra deviando la sfera in corner.

Nerazzurri avanti Inter-Cagliari 1-0, Cancelo in rete

Cancelo dopo 3′ porta avanti l'Inter! Punizione dalla sinistra per un fallo di mano di Andreolli. Batte l'esterno che con una traiettoria velenosa trova l'angolo opposto senza nessuna deviazione dei compagni. Una beffa per Cragno

Si parte Squadre in campo con qualche minuto di ritardo. Si parte

Buona presenza di pubblico al Meazza per Inter-Cagliari, match che apre il 33° turno di Serie A. I nerazzurri sono chiamati a vincere davanti al proprio pubblico per conquistare momentaneamente il terzo posto. Rappresentanza anche dei tifosi sardi che hanno affrontato una lunga trasferta. Le due squadre sono entrate in campo con qualche minuto di ritardo. Il fischio d'inizio dunque slitta rispetto alle 20.45 previste. Dopo le formalità di rito, si parte

Così in campo Le formazioni ufficiali di Inter-Cagliari

17 Aprile 19:59 Inter, vietato sbagliare contro il Cagliari

Luciano Spalletti è stato chiarissimo alla vigilia. Contro il Cagliari conta solo vincere per un'Inter reduce da 3 partite senza successi con due pareggi e una sconfitta. Nell'anticipo del martedì della 33a giornata infrasettimanale di Serie A i nerazzurri hanno una grande occasione per scavalcare momentaneamente Roma e Lazio e riprendersi il terzo posto in attesa dei risultati dei match di domani. Attenzione però all'orgoglio dei sardi reduci dal bel successo contro l'Udinese che ha rialimentato le speranze di salvezza