93' L’Inter pareggia 0-0 a Francoforte

Finisce 0-0 Eintracht Francoforte-Inter, la gara d'andata degli ottavi di finale di Europa League. I nerazzurri hanno fallito un rigore nel primo tempo con Brozovic, ma non hanno disputato un buon match, in avanti non si sono visti quasi mai. Il pareggio è giusto.

80' Entra Cedric, secondo cambio per Spalletti

L'Inter dopo aver sostituito Perisic con Candreva, che è stato subito ammonito, effettua un altro cambio. Fuori Borja Valero, a suo posto entra il portoghese Cedric. L'ex del Southampton si mette sulla fascia destra ma a centrocampo. Spalletti cambia modulo e passa al 3-5-2.

58' Infortunio per Ivan Perisic

Primo cambio nell'Inter: esce Perisic, entra Candreva. Dopo un allungo il croato si è toccato l'inguine sinistro e dopo aver provato a giocare è stato costretto a chiedere il cambio. Un bel problema, soprattutto se l'infortunio sarà serio e impedirà a Perisic di giocare anche le prossime sfide dell'Inter.

55' Gol annullato all’Eintracht, espulso il tecnico Hutter

L'Eintracht ha iniziato il secondo tempo attaccando, l'Inter si difende, ma soffre e sente la pressione della squadra di casa che al 50′ passa in vantaggio, ma il gol viene annullato per un fuorigioco di Haller. Poco dopo c'è una grossa polemica. Hasebe viene ammonito, l'allenatore Hutter viene allontanato dopo un presunto fallo di D'Ambrosio su Haller.

45' All’intervallo è 0-0

Un primo tempo poco spettacolare, una sola vera emozione: il rigore fallito da Brozovic. Eintracht Francoforte e Inter tornano negli spogliatoi sullo 0 a 0. Ammoniti Lautaro e Asamoah, erano diffidati entrambi e salteranno la gara di ritorno.

Giallo pesante Ammonito Lautaro, era diffidato e salterà pure lui il ritorno

Lautaro Martinez viene ammonito, come Asamoah era diffidato e non ci sarà nella gara di ritorno. Un bel problema. L'Inter ha due soli centravanti: Lautaro e Icardi e senza un vero 9 giocherà contro l'Eintracht.

24' Giallo per Asamoah, era diffidato e salterà il ritorno

L'arbitro Callum dopo aver assegnato un rigore generoso all'Inter sbaglia ancora giudicando falloso un intervento di Asamoah. Oltre al danno la beffa per il ghanese che viene pure ammonito. Asamoah era diffidato e salterà la partita di ritorno, in programma a San Siro giovedì 14.

20' Trapp para un rigore a Brozovic

Lautaro viene toccato Gelson Fernandes, per l'arbitro Callum è fallo da rigore. Dal dischetto si presenta Brozovic, e non Lautaro, il tiro del croato non è troppo angolato, Trapp si tuffa e manda il pallone in calcio d'angolo.

9' Buon avvio dell’Inter

L'Inter parte molto bene, e fa da subito la partita. Kostic viene ammonito dopo 3 minuti, poi Hasebe ha la peggio in un contrasto con Lautaro. Il giapponese sembra intontito, pare sul punto di lasciare il campo, ma poi si riprende e continua a giocare.

1' Via

Si parte. Inizia Eintracht-Inter.

Così in campo Le formazioni ufficiali di Eintracht-Inter

L'Inter sempre con Lautaro al centro dell'attacco, alle sue spalle con Politano e Perisic ci sarà Borja Valero, in difesa c'è l'ex juventino Asamoah. Hutter schiera Gavinovic alle spalle di Haller e Jovic.

Le scelte Poco turnover per l’Inter

Pochi dubbi per Spalletti. Dalbert, Joao Mario e Gagliardini sono esclusi dalla lista Uefa, Icardi è fuori da quasi un mese, Nainggolan ha un problema al polpaccio, Keita ancora non è pronto. Lautaro davanti, alle sue spalle Politano, Borja Valero e Perisic. Hutter invece non dispone del croato Rebic, ma in avanti c'è Jovic, classe 1997, già soprannominato il nuovo Suarez.

Ottavi Inter a Francoforte

L'Inter prova a ripartire dall'Eintracht. La sconfitta subita a Cagliari ha fatto scendere i nerazzurri al quarto posto in campionato, le polemiche e le tensioni non mancano nell'ambiente e per scacciarle c'è bisogno di un risultato positivo a Francoforte. L'Eintracht è una squadra ostica, ha vinto sette partite su otto (un pareggio fuori casa con lo Shakhtar), e ha già vinto contro una squadra italiana in questa stagione (la Lazio nei gironi).