Piove sul bagnato in casa in casa Fulham. La squadra di Ranieri, penultima in classifica, cerca una salvezza che pare complicata e al termine di una settimana segnata dalla litigata tra gli attaccanti Mitrovic e Kamara, nel corso di una seduta di yoga, ha perso il difensore Mawson che ha subito un infortunio al ginocchio. L’allenatore romano in conferenza stampa ha detto che il centrale si è infortunato mettendosi le scarpe.

L’incredibile infortunio subito da Alfie Mawson del Fulham

Alla vigilia del delicato derby con il Tottenham, Claudio Ranieri in conferenza stampa ha annunciato il forfait di Mawson e con estremo stupore ha detto che l’ex dello Swansea si è infortunato al ginocchio mentre si stava infilando gli scarpini. E lo stop non sarà breve: “Questo di Mawson è stato un infortunio assurdo, si è solamente cambiato gli scarpini, qualcosa di incredibile. Non so ancora quanto tempo gli servirà per poter tornare a giocare”.

Mawson è un cardine del Fulham

Venticinquenne difensore centrale londinese, Alfie Mawson ha fatto un’enorme fatica prima di arrivare nel grande calcio. Ha vestito le maglie di Brentford, Maidenhead United, Luton Town, Welling United, Wycombe e Barnley prima di passare ai gallesi dello Swansea. Con i ‘Cigni’ disputa due eccellenti stagioni e dopo la retrocessione rimane in Premier passando al Fulham. I ‘Cottagers’ sono penultimi, hanno incassato, soprattutto quando non c’era ancora l’ex tecnico del Leicester, tanti gol ma con Mawson hanno un bilancio da club di prima fascia. Perché senza Alfie in nove partite il Fulham otto volte ha perso. Dunque per i bianconeri la strada verso la salvezza diventa sempre più complicata. Sempre più arduo il compito di Ranieri, che spera in altri colpi di mercato, dopo quello di Babel, attaccante olandese, ex di Ajax e Liverpool, preso dal Besiktas.