10 Gennaio 2012
21:47

Leto è la nuova idea della Roma, il calciomercato giallorosso impazza

Luis Enrique vorrebbe l’argentino del Panathinaikos per rinforzare la sua rosa, la società capitolina pronta ad accontentare il tecnico spagnolo.
A cura di Redazione Sport

La vittoria contro il Chievo Verona ha proiettato la Roma a ridosso della zona valida per la qualificazione alla prossima Europa League e, dopo un avvio di stagione incerto, la società capitolina è pronta a tornare sul mercato per regalare nuovi preziosi innesti a Luis Enrique. Con l’infortunio di Osvaldo e la cessione di Borriello alla Juventus, l’obiettivo principale è trovare un ariete d’area di rigore e l’ultimo nome accostato al club giallorosso è quello del bianconero Amauri. Tuttavia il tecnico spagnolo cerca elementi duttili e utili per migliorare la sua formazione, con Sebastian Leto del Panathinaikos che sembra essere il primo nome sulla lista dei possibili acquisti.

Il calciatore argentino classe ’86 può essere impiegato su entrambi gli out laterali del centrocampo oppure schierato come seconda punta. Con un trascorso anche tra le fila del Liverpool e dell’Olympiakos, Leto sembra essere maturato a tal punto da tentare una nuova esperienza in una piazza tra le più importanti in Europa. Dopo le prime stagioni in Grecia con un normale rendimento, durante questa stagione Leto è esploso realizzando finora ben 15 reti e 7 assist in appena 13 apparizioni nel campionato ellenico sotto la guida tecnica del tecnico portoghese Jesualdo Ferreira.

Il costo del cartellino non è eccessivo, in quanto il Panathinaikos valuta Leto poco meno di otto milioni di euro ma – secondo quanto rivelato da Sportmediaset.it – la Roma dovrà battere la concorrenza di Napoli, Palermo e Lazio per aggiudicarsi il calciatore sudamericano.

Roma-Leicester 1-0: gol di Abraham. Giallorossi in finale di Conference League con il Feyenoord
Roma-Leicester 1-0: gol di Abraham. Giallorossi in finale di Conference League con il Feyenoord
La Conference League è stata un'idea fantastica, ma l'Italia potrebbe perdere il suo posto
La Conference League è stata un'idea fantastica, ma l'Italia potrebbe perdere il suo posto
"Ce ne andiamo in finale", festa grande nello spogliatoio della Roma dopo la vittoria sul Leicester
"Ce ne andiamo in finale", festa grande nello spogliatoio della Roma dopo la vittoria sul Leicester
77 di Sport Viral
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni