La Lazio che sembrava pronta a partecipare al valzer degli allenatori, proseguirà invece la sua fortunata avventura con Simone Inzaghi. Dopo aver blindato il suo allenatore, Claudio Lotito deve fare i conti con le richieste di calciomercato per i suoi big. L'ultima è quella del Siviglia che vorrebbe provare a riportare alla sua corte Luis Alberto. Il centrocampista è un obiettivo molto gradito al neomister degli andalusi Lopetegui, e l'ex ds della Roma Monchi è pronto a fare il possibile per assecondare le sue richieste.

Lazio, Luis Alberto obiettivo di calciomercato del Siviglia. Le ultime notizie di mercato

Secondo quanto riportato dai tabloid spagnoli e in particolare da Marca, il Siviglia è fortemente interessato a Luis Alberto. Il centrocampista spagnolo della Lazio piace molto al nuovo allenatore Julen Lopetegui, ex commissario tecnico delle Furie Rosse che ne farebbe il perno della sua squadra. Le doti del classe 1992 farebbero molto comodo agli andalusi destinati ad un vero e proprio restyling, soprattutto nel proprio reparto offensivo con uno tra Sarabia, Ben Yedder e Quincy Promes che sembra destinato all'addio. E proprio da questa cessione potrebbe arrivare un tesoretto da reinvestire sugli acquisti e in primis su quel Luis Alberto che oltre ad essere il pallino di Lopetegui, conosce benissimo l'ambiente avendovi militato per 8 anni tra Giovanili ed inizio carriera.

Quanto vale Luis Alberto, le richieste della Lazio

Tra il dire e il fare però c'è da convincere il presidente Lotito, uno con il quale non è mai semplice trattare. Lo sa bene l'ex Roma Monchi, attuale ds del Siviglia, consapevole della volontà della Lazio di non privarsi del calciatore che ha una valutazione di almeno 30 milioni di euro. Si è parlato della volontà dei biancorossi di inserire una contropartita, come per esempio l'ex Palermo Franco Vazquez. Una pista però al momento poco gradita dalla Lazio che se proprio dovesse privarsi della sua stella, preferirebbe un'offerta cash.

Lazio, le ultime di mercato sui big

Discorso molto simile per un altro punto di forza della Lazio, ovvero Sergej Milinkovic-Savic. Anche in questo caso Lotito è stato perentorio, in primis con la Juventus che continua a sondare il terreno per il serbo. Il patron capitolino chiede circa 100 milioni per il mediano, e non sembra disposto ad accettare eventuali contropartite. La prospettiva di un possibile inserimento nell'operazione del cartellino di Spinazzola o altri giocatori sembra destinata a rivelarsi senza fortuna per i bianconeri