Che momento meraviglioso sta vivendo Lautaro Martinez: titolare nell’Inter dopo l’uscita di scena di Icardi, in gol nel derby (vinto 3-2 anche grazie al suo calcio di rigore) e adesso titolare anche in nazionale, al fianco di Leo Messi. Sarà una serata memorabile quella che vivrà stasera il ‘Toro’ al Wanda Metropolitano dove l’Argentina giocherà una partita amichevole con il Venezuela.

Lautaro Martinez, Messi e un altro Martinez nel tridente dell’Argentina

Alla vigilia dell’incontro, che si disputerà venerdì 22 marzo alle 21, il c.t. Scaloni in conferenza stampa ha annunciato la formazione ufficiale e nel 4-3-3 ci saranno Lautaro e Leo Messi, che è stato accolto con tutti gli onori e con un video meraviglioso postato sui profili social della Seleccion. Lionel Scaloni ha molta fiducia in Lautaro Martinez e non a caso lo manda in campo dall’inizio. L’Argentina si sta ricostruendo, sta cambiando parecchio, tanti senatori hanno abbandonato, Di Maria ha dato forfait, il ‘Kun’ è stato inspiegabilmente escluso, ma è anche giusto puntare su calciatori più giovani che devono avere una chance e prendere confidenza con la pesantissima ‘camiseta’ dell’Argentina.

Lautaro con l’Argentina

Lautaro formerà il tridente con Leo Messi e un altro Martinez, Gonzalo che dopo aver vinto la Libertadores con il River Plate è passato all’Atlanta United, compagine vincitrice dell’MLS lo scorso anno. Per l’attaccante, autore di 9 gol in 29 partite stagionali con l’Inter, sarà la quinta partita con la maglia della nazionale. L’ex c.t. Sampaoli lo ha fatto esordire nella fragorosa sconfitta contro la Spagna, che lo scorso marzo si impose per 6-1, poi decise di non convocarlo per i Mondiali. Scaloni invece gli ha dato fiducia e lo ha schierato tre volte nelle amichevoli autunnali contro Iraq (con cui ha realizzato il primo gol con la nazionale), Brasile e Messico, mai è riuscito a giocare più di un’ora. Stasera giocherà al fianco di Messi contro il Venezuela.