A dispetto di quelli che fin a pochi anni fa hanno sempre denigrato e criticato Francesco Totti, affermato che era un calciatore conosciuto solo all'interno del Raccordo Anulare, oggi il profilo Twitter della Uefa Champions League ha voluto ricordare l'ex capitano della Roma con un post in cui lo ha definito ‘The Giallorossi's "King of Rome"‘ ma, in realtà, la prima versione del post recitava solo "Re di Roma". Probabilmente al massimo ente calcistico europeo si sono resi conto che qualcuno nella Capitale avrebbe potuto non prenderla bene e lo hanno modificato. Subito è arrivata la correzione.

Nel tweet ci sono quattro foto che immortalano momenti diversi di una carriera vissuta con una sola maglia: il famoso "ciuccio", uno sguardo sorridente verso il cielo nella serata del 4-0 allo Shakhtar Donetsk 4-0, l'abbraccio verso i tifosi nella magica notte di Lione e l'esultanza a Ethiad contro il Manchester City. Er Pupone ha il record assoluto del gol segnato dal giocatore più vecchio in Champions: 38 anni e 59 giorni. Scorrendo i commenti si può notare come il rispetto e la stima arrivano da tutto il mondo e chissà per quale motivo qualcuno ha sostento, e continua a farlo in qualche caso, che il ragazzo di Porta Metronia fosse un affare prettamente capitolino.

Uefa dimentica Totti tra i più grandi attaccanti italiani

Un errore che ha fatto infuriare i tifosi della Roma: Francesco Totti è stato dimenticato dall’Uefa che ha lanciato sul suo profilo Twitter in italiano un sondaggio sui più grandi attaccanti azzurri degli ultimi anni. Tra i sei calciatori scelti nel tweet del massimo organismo continentale ci sono Pippo Inzaghi, Bobò Vieri, Totò Di Natale, Luca Toni, Roby Baggio e Alex Del Piero ma non il capitano giallorosso.