Una vera e propria gaffe che ha fatto infuriare i tifosi della Roma. Francesco Totti dimenticato dall'Uefa che ha lanciato sul suo profilo Twitter in italiano un sondaggio sui più grandi attaccanti azzurri degli ultimi anni. 6 i calciatori scelti nel cinguettio del massimo organismo continentale, ovvero Inzaghi, Vieri, Di Natale, Toni, Baggio e Del Piero. A far rumore però, scatenando il malumore degli utenti, è stata la mancata "nomination" dell'ex bandiera della Roma capace di segnare 250 reti in Serie A e di vincere un Mondiale con gli azzurri.

L'Uefa esclude Totti su Twitter dalla lista dei più grandi attaccanti azzurri

"Grandi attaccanti italiani: qual è il tuo preferito?". Questo il sondaggio lanciato dall'Uefa sul suo profilo Twitter italiano. Agli utenti la possibilità di scegliere tra 6 ex bomber di razza che hanno scritto pagine importanti del calcio di casa nostra, ovvero Filippo Inzaghi, Christian Vieri, Antonio Di Natale, Luca Toni, Roberto Baggio e Alessandro Del Piero. Impossibile non notate l'assenza pesantissima di Francesco Totti che ha scatenato le proteste degli internauti e in primis dei tifosi della Roma indignati per il mancato inserimento dell'ex numero 10 e attuale dirigente capitolino

Tifosi della Roma infuriati sui social

Boom di commenti e proteste da parte dei tifosi, con l'Uefa che accortosi della propria gaffe ha deciso di rimuovere il tweet. Troppo tardi, perché il tutto è diventato un vero e proprio caso social che ha mobilitato i fan del Pupone. Impossibile infatti non inserire nella lista dei migliori attaccanti italiani della storia recente del nostro calcio uno come Francesco Totti. Una vita nella Roma, per il bomber capace di vincere una Scarpa d'Oro e soprattutto di salire fino al secondo posto della speciale classifica dei migliori marcatori all-time della Serie A con 250 gol all'attivo, secondo solo al leggendario Silvio Piola.