11 Giugno 2014
19:06

La Roma cede Jedvaj al Bayer Leverkusen

Il diciannovenne croato giocherà in prestito per due anni con il Bayer Leverkusen.
A cura di Alessio Morra

La Roma ha ceduto il giovane difensore Tin Jedvaj in prestito al Bayer Leverkusen, squadra tedesca che il prossimo anno disputerà la Champions League. Il diciottenne difensore preso la scorsa estate dalla Dinamo Zagabria non è entrato nelle grazie di Rudi Garcia che lo ha utilizzato solo due in occasioni; curiosamente Jedvaj ha giocato solo contro il Genoa. Questo è il comunicato ufficiale con la società giallorossa sul proprio sito ufficiale ha annunciato il passaggio di Jedvaj al club tedesco: “L’AS Roma SpA rende noto di aver sottoscritto con il Bayer Leverkusen, il contratto per la cessione a titolo temporaneo dei diritti alle prestazioni sportive del calciatore Tin Jedvaj, a valere sulle prossime due stagioni sportive, con diritto di opzione per l’acquisizione a titolo definitivo in favore del Club tedesco da esercitarsi al termine della stagione sportiva 2015/2016, e di contro-opzione, in favore di AS Roma.”

I giallorossi, che sono sempre a caccia di un esterno offensivo (gli obiettivi sono Iturbe e Cerci), stanno lavorando sul reparto difensivo. Sabatini, che ha rinnovato il contratto a Castan e che ha deciso di non confermare il brasiliano Toloi, sta prendendo il difensore montenegrino del Lille Marko Basa, già allenato per due stagioni da Garcia, e soprattutto sta provando a trattenere il marocchino Mehdi Benatia. L’ex difensore dell’Udinese è al centro del mercato inglese. Chelsea, Manchester United e Manchester City avrebbe offerto contratti lunghi e soprattutto ricchissimi al difensore di Garcia, che per rimanere in Serie A pretende un cospicuo aumento dell’ingaggio. Benatia nella stagione 2013/2014 è stato uno dei migliori difensori del nostro campionato. Le cinque reti siglate, la più bella senza dubbio quella realizzata alla Sampdoria, hanno reso ancora più luccicante la sua annata.

Roma, la squadra canta l'inno e Mourinho estasiato la riprende: "Senza parole"
Roma, la squadra canta l'inno e Mourinho estasiato la riprende: "Senza parole"
Non si vaccina contro il Covid-19 e il club lo cede: la decisione del Montreal con il suo calciatore
Non si vaccina contro il Covid-19 e il club lo cede: la decisione del Montreal con il suo calciatore
"Sogno di prendere il posto di Chiellini": ora la Juventus lo cede all'estero
"Sogno di prendere il posto di Chiellini": ora la Juventus lo cede all'estero
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni