Tempo di bilanci per la Premier League 2018/2019. Quali sono stati i peggiori giocatori della stagione del massimo campionato di calcio inglese. La stampa d'oltremanica ha stilato la "flop 11" ovvero la squadra virtuale composta dai calciatori che più di tutti hanno deluso le aspettative. A sorpresa sono stati inseriti in questo team anche due vecchie conoscenze della Serie A ovvero Paul Pogba e Jorginho, rispettivamente di Manchester United e Chelsea.

Premier League 2018/2019, nella flop 11 anche Pogba e Jorginho

Il popolare quotidiano inglese The Sun, ha selezionato i peggiori calciatori della Premier League 2018/2019. Stilato il "flop 11", ovvero la squadra virtuale composta dai giocatori che si sono resi protagonisti del rendimento più deludente nella stagione appena consegnata agli archivi. Spicca soprattutto la presenza di Paul Pogba e Jorginho, che pagano un'annata considerata al di sotto delle aspettative rispettivamente con Manchester United e Chelsea.

Pogba e Jorginho nella formazione dei peggiori calciatori della stagione in Inghilterra

Paul Pogba ha collezionato 47 presenze con 16 gol e 11 assist, in una stagione dai due volti. Pessima la prima parte, con la rottura con Mourinho che spesso e volentieri lo ha spedito in panchina. Meglio poi con Solskjaer anche se il francese non è riuscito ad invertire nel finale la rotta dei Red Devils che hanno fallito l’obiettivo della qualificazione alla Champions. Addirittura 53 le partite per Jorginho che ha seguito Sarri nella sua avventura oltremanica. I tifosi Blues hanno puntato il dito contro il centrocampista della Nazionale italiana, per il suo eccessivo palleggio considerato spesso e volentieri fine a se stesso. L'ex Napoli costato 60 milioni è stato criticato anche per il suo scarso apporto in zona gol, con appena 2 gol all'attivo.

I giocatori della flop 11 della Premier League

A completare la "flop 11" della Premier League 2018/2019, ci sono poi soprattutto giocatori di squadre di bassa classifica. A rappresentare le retrocesse Cardiff e Huddersfield ci sono infatti Bruno Manga, Sean Morrison, Schindler e Depoitre. Due anche i rappresentati del Brighton salvatosi per il rotto della cuffia, Bissouma e Murray. Nella formazione dei peggiori della Premier anche il portiere del Bournemouth Begovic, il difensore del Leicester Morga, e Capoue del Watford.

La flop 11 della Premier 2018/2019: Asmir Begovic (Bournemouth), Christopher Schindler (Huddersfield), Bruno Manga (Cardiff), Wes Morgan (Leicester), Sean Morrison (Cardiff), Yves Bissouma (Brighton), Jorginho (Chelsea), Paul Pogba (Man Utd), Etienne Capoue (Watford), Glenn Murray (Brighton), Laurent Depoitre (Huddersfield)