montella perplesso per gli infortuni

Viola senza pace, un'altra tegola infortuni s'è abbattuta sulla formazione allenata da Vincenzo Montella. Dopo Jovetic, Toni, Aquilani e Ljajic la malasorte s'accanisce anche sul giovane difensore Ahmed Hegazy: nel corso dell'allenamento odierno si è procurato una distorsione al ginocchio con parziale lesione del legamento crociato anteriore. Il giocatore, che mercoledì scorso aveva esordito da titolare con gol in Coppa Italia contro la Juve Stabia, dovrà sottoporsi nei prossimi giorni ad un intervento che lo costringerà a un lungo stop. Sembra quasi una corsa a ostacoli, l'ennesimo bastone tra le ruote che rallenta la marcia  verso la Champions. Come accaduto in occasione del pareggio nel posticipo di domenica sera (2-2) contro i blucerchiati. "Siamo delusi perché ci eravamo abituati ad altro  – ha ammesso il presidente Andrea Della Valle -. Potevamo chiudere la partita nel primo tempo, ma tutto sommato la Sampdoria non ha demeritato. A Roma speriamo di riprendere i punti persi, prendiamoci questo pareggio: a Natale sarà tutto più chiaro. Per lo scudetto siamo tutti lì, ci sono 7-8 squadre che se la giocano e tra queste ci siamo anche noi".