16 Ottobre 2017
15:21

Koulibaly come Ramos e Godin, ecco quanto vale il muro difensivo del Napoli

Il Napoli si gode il momento magico del centrale senegalese che al momento rientra tra i migliori difensori del panorama europeo, con una quotazione di mercato che si aggira sui 60/70 milioni di euro.
A cura di Marco Beltrami

Solo applausi e complimenti per il Napoli di Maurizio Sarri. 8 vittorie in altrettante giornate in Serie A, ultima quella in casa della Roma, primato solitario in classifica e un gioco divertente e spettacolare. Se le trame offensive degli azzurri che vantano il miglior attacco hanno stregato tutta Europa, in primis Pep Guardiola, prossimo avversario con il City, non bisogna dimenticare il reparto arretrato della formazione campana capace di incassare solo 5 gol come Inter e Roma. E nella retroguardia di Sarri merita una menzione speciale Kalidou Koulibaly.

L'eccezionale rendimento di Koulibaly con il Napoli

Il senegalese contro la Roma si è confermato un vero e proprio gigante della difesa. Un rendimento eccezionale quello stagionale del classe 1991 capace anche di segnare 2 gol in 12 partite complessive. Le leggerezze del passato sembrano ormai dimenticate per un centrale che garantisce solidità ad un reparto che si muove con meccanismi perfetti. Alla luce del suo eccezionale momento di forma, è Koulibaly attualmente il miglior difensore centrale della nostra Serie A, capace di giocarsela alla pari dei big d'Europa.

Koulibaly miglior difensore della Serie A

Se Bonucci sta vivendo un periodo assolutamente negativo al Milan e Chiellini alla Juve paga le amnesie difensive dell'intero reparto di Allegri, ecco allora che Koulibaly in termini di continuità e qualità delle prestazioni, può essere considerato il top in Serie A al momento. Forte fisicamente, ostacolo durissimo nell'uno contro uno, e abile in proiezione offensiva, queste le doti del 26 del Napoli che ha visto la sua quotazione di mercato schizzare alle stelle.

Il senegalese vale quanto Ramos e Godin

Non è un caso che il giocatore del Napoli venga paragonato a campioni del calibro di Sergio Ramos, colonna del Real Madrid, e Diego Godin baluardo dell'Atletico Madrid, considerati il top in Europa. Come evidenziato da calciomercato.com, la valutazione del Napoli per Koulibaly in sede di trattative è la fotografia perfetta del valore del ragazzo. Il club partenopeo non è disposto a trattare con club che offrano meno di 60/70 milioni.

Napoli, l'aumento dell'ingaggio di Koulibaly e il patto dello spogliatoio

Una cifra notevole per un difensore che, dopo le voci relative ad una rottura con il club, ha ritrovato serenità e prestazioni, accettando il patto dello spogliatoio azzurro, quello relativo alla riconferma del gruppo per la vittoria di un trofeo. Una permanenza consolidata anche attraverso un rinnovo del contratto importante, fino al 2021 con un aumento dell'ingaggio da 800mila euro a 2.2 milioni circa a stagione. Sul tavolo degli azzurri però nella prossima estate potrebbero arrivare offerte eccezionali, soprattutto dalla Premier e da un Chelsea che non ha mai smesso di pensare a Koulibaly.

Koulibaly cade in disgrazia con Potter al Chelsea: panchinaro fisso e zero minuti giocati
Koulibaly cade in disgrazia con Potter al Chelsea: panchinaro fisso e zero minuti giocati
L'urlo di Kim dopo un impressionante gesto nel recupero di Milan-Napoli: vale come un gol
L'urlo di Kim dopo un impressionante gesto nel recupero di Milan-Napoli: vale come un gol
Champions League 2022/23: calendario partite, risultati e classifica gironi
Champions League 2022/23: calendario partite, risultati e classifica gironi
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni