N’Golo Kanté, molto presto, potrebbe diventare il primo calciatore nella storia della Premier League a conquistare due campionati consecutivi con le maglie di due squadre diverse. Basta questo dato per far capire come sia determinante nel campionato inglese il centrocampista francese, che è stato celebrato con tutti gli onori ed è stato eletto come giocatore dell’anno. Kanté succede nell’albo d’oro all’ex compagno di squadra Mahrez, vincitore lo scorso anno. Il traguardo è davvero eccezionale per questo ragazzo che ha avuto una crescita repentina, che è cresciuto tantissimo con Ranieri e che ha dimostrato di essere per davvero un grande giocatore con il Chelsea di Conte.

Il miglior giovane della Premier League per il secondo anno consecutivo è Dele Alli. Anche questa scelta è condivisibile. Questo centrocampista offensivo, classe 1996, ogni partita sembra sempre più forte e i suoi colleghi calciatori in campo se ne sono accorti. E si, perché i PFA Awards sono assegnati dagli stessi calciatori del campionato inglese che scelgono i migliori della stagione. Alli, sempre più letale in zona gol e partner di Kane, è riuscito ad emulare Ryan Giggs, Robbie Fowler e Wayne Roonney, che erano riusciti a conquistare questo premio per due stagioni consecutive.

Dele Alli ha vinto per il secondo anno consecutivo il premio di miglior giovane della Premier League. Il centrocampista del Tottenham ha emulato Giggs, Fowler e Rooney.
in foto: Dele Alli ha vinto per il secondo anno consecutivo il premio di miglior giovane della Premier League. Il centrocampista del Tottenham ha emulato Giggs, Fowler e Rooney.

Naturalmente sia Kanté sia Alli fanno parte della squadra dell’anno 2016-2017. I nomi dei migliori undici, ufficializzati qualche giorno fa, comunque hanno creato non poche polemiche. Perché all’appello mancano Zlatan Ibrahimovic, Alexis Sanchez, grandi bomber, e De Bruyne, principe degli assist. Questa la formazione: De Gea (Manchester United), Walker (Tottenham), David Luiz (Chelsea), Cahill (Chelsea), Rose (Tottenham), Hazard (Chelsea), Kanté (Chelsea), Alli (Tottenham), Mané (Liverpool), Kane (Tottenham), Lukaku (Everton).