In allenamento spesso e volentieri è abituato a "ricevere" i tiri in porta di Cristiano Ronaldo. Questa volta però Carlo Pinsoglio ha giovato di un "assist" del fenomeno portoghese, molto particolare e non sul terreno di gioco. Il terzo portiere della Juventus infatti ha deciso di sottoporsi ad un trapianto di capelli, nella clinica che CR7 ha recentemente aperto a Madrid. Il tutto è stato poi celebrato su Instagram con un simpatico post, con tanto di foto di Pinsoglio prima e dopo "l'intervento"

https://www.instagram.com/p/Byru81TohKF/
in foto: https://www.instagram.com/p/Byru81TohKF/

Carlo Pinsoglio, trapianto di capelli a Madrid nella clinica di Ronaldo

Carlo Pinsoglio, terzo portiere della Juventus, ha deciso di sottoporsi alle cure della clinica madrilena di Cristiano Ronaldo, specializzata in trapianto di capelli. L'estremo difensore classe 1990, vero e proprio uomo spogliatoio bianconero, è volato in Spagna e si è presentato presso la Insparya Hair Company per sottoporsi ad un trattamento contro la calvizie. Il tutto è stato celebrato come spesso accade sui social network, con Pinsoglio che ha postato una foto relativa al momento dell'arrivo, e una al post-cure. Queste le parole del portiere: "È stato un lavoro splendido in una clinica top! Con persone altrettanto formidabili e qualificate. Grazie di tutto, a presto!". Il tutto poi accompagnato da un simpatico "saluto-sfottò" al suo compagno di squadra Ronaldo.

Quanti volti noti del calcio nella clinica di CR7

E chissà che ora anche il volto di Pinsoglio non venga inserito tra i testimonial d'eccezione dell'ennesimo business di Cristiano Ronaldo. Tanti i calciatori e sportivi che hanno giovato già delle cure delle cliniche di CR7 come Pires, Bosingwa e Raul Meireles. Una clinica che a quanto pare va a gonfie vele, stando a quanto dichiarato dai tabloid spagnoli, che hanno evidenziato come ancora una volta il campione portoghese abbia saputo sfruttare le sue risorse economiche per aumentare in maniera esponenziale i suoi già ricchi introiti calcistici.