Quello tra Juventus e Genoa è un asse di calciomercato caldissimo in questa sessione di trattative invernale. Le ultime notizie riguardano il possibile approdo in rossoblu di Marko Pjaca, reduce da una prima parte di stagione non brillante in prestito alla Fiorentina. La società bianconera, proprietaria del cartellino dell'esterno offensivo, ha detto sì ad un possibile passaggio al Genoa, con la palla che ora passa al diretto interessato.

Marko Pjaca al Genoa, le ultime notizie sull'accordo di calciomercato con la Juventus

Secondo quanto riportato da Sky Sport, la Juventus avrebbe dato il via libera per il trasferimento in prestito di Marko Pjaca al Genoa. Nelle ultime notizie di calciomercato dunque c'è l'apertura dei bianconeri ad un futuro in Liguria di un ragazzo che nella prima parte di annata alla Fiorentina, ha collezionato 16 presenze con un solo gol all'attivo. Ecco allora che, con buona pace della Viola, gli uomini mercato della Juventus gradirebbero un passaggio del calciatore croato pagato 23 milioni in rossoblu, dove potrebbe anche giocare con continuità

La decisione di Pjaca sul futuro al Genoa

La palla ora passa al calciatore. Pjaca dovrà infatti accettare o meno la destinazione. Al Genoa l'esterno offensivo, capace all'occorrenza di giocare anche da attaccante centrale potrebbe trovare quello spazio preclusogli sia in bianconero che, inaspettatamente, anche alla Fiorentina. Nelle prossime ore potrebbe arrivare la fumata bianca, per un'operazione studiata anche per il rilancio del talento croato.

Quante operazioni di calciomercato tra Juventus e Genoa

Se l'affare Pjaca dovesse andare in porto, sarebbe l'ennesima operazione conclusa di questa sessione di calciomercato invernale tra Juventus e Genoa. I due club si sono resi già protagonisti di diverse operazioni. Basti pensare al prestito di Sturaro, pronto al ritorno in rossoblu, ma anche all'affare Romero con i bianconeri che dovrebbero aver chiuso per un accordo alla Caldara: il giovane difensore potrebbe infatti restare in Liguria anche nella prossima stagione prima di trasferirsi alla corte della Vecchia Signora. Senza dimenticare poi la sinergia per portare in Italia il giovane talento del Gornik Zabre Szymon Zurkowski.