Ci risiamo. Prosegue la "faida" familiare a suon di dichiarazioni al vetriolo tra la sorella di Mauro Icardi, Ivana, e la moglie e agente del centravanti dell'Inter Wanda Nara. La prima sul suo profilo Twitter ha riservato accuse pesanti alla biondissima argentina compagna del capitano nerazzurro. Nel mirino di Ivana, anche il lavoro di Wanda che a suo dire avrebbe rovinato l'immagine del calciatore che dovrà stare attento in caso di futura separazione a non fare la fine di Maxi Lopez.

Ivana Icardi e Wanda Nara, quante accuse

Rapporti a dir poco difficili quelli tra Ivana Icardi e Wanda Nara. La prima poche settimane fa è intervenuta pubblicamente in una trasmissione televisiva per criticare la cognata che l'ha accusata di cercare soldi dal fratello anche per sottoporsi ad un intervento estetico al seno. Una conferma di come la situazione tra le due donne sia quasi compromessa in maniera definitiva.

La sorella di Icardi attacca nuovamente la moglie del capitano dell'Inter

L'ennesimo attacco da parte di Ivana a Wanda è arrivato sui social e in particolare su Twitter. La sorella di Maurito ha dichiarato: "Di tutto quello che hanno detto quello che mi ha fatto ridere di più è stato che Mauro ottiene i contratti grazie a una persona che non ha fatto altro che rovinargli la carriera! Senza di lei, sarebbe diventato molto di più, non facciamo gli ingenui. E soprattutto. Non gli avrebbe rovinato l’immagine come ha fatto per tanti anni … sai cosa significa vedere insultare tuo fratello? No, voleva continuare a fatturare a spese dell’ex".

L'avvertimento di Ivana a Mauro Icardi

Ivana Icardi dunque è andata giù pesantissima nei confronti della compagna-agente del fratello. E non manca anche un avvertimento a Maurito affinché non faccia la fine del suo predecessore Maxi Lopez: "Povero mio fratello e le mie bellissime nipotine se ad un certo punto si separeranno … perché ovvio, sta per fare la stessa cosa che ha fatto con il primo e cioè nascondere le figlie, provocare, insultare… che brava madre. E per favore, non dipingetemi come una sorellina gelosa. Non abbiamo mai avuto quel tipo di relazione con mio fratello, le sue amiche erano sempre mie amiche e sono diventata anche una confidente quando qualcosa andava storto.. se parlo è perché io so le cose, non per prendermi 5 minuti in un programma”.