L’Inter avanza a passi da gigante nella corsa al cileno Alexis Sanchez. I dirigenti nerazzurri sono vicinissimi all’accordo totale con il calciatore e con il Manchester United. Mancano alcuni dettagli (una sorta di indennizzo di 2, 3 milioni chiesto dai Red Devils), poi l’Inter piazzerà l’ennesimo colpo di mercato. Dopo il rinnovo di Dzeko con la Roma, l’Inter ha accelerato e ha puntato tutto sull’ex di Udinese, Arsenal e Barcellona che tornerà a essere il partner di Lukaku. L'ex attaccante friulano, se tutto andrà come nelle previsioni della dirigenza nerazzurra, potrebbe dunque sbarcare in Italia per le visite mediche e la successiva firma.

La trattativa con il Manchester United, le cifre

Il giocatore cileno nel suo anno e mezzo con i Red Devils ha deluso, ma le sue qualità sono fuori discussione, raramente con la maglia del Manchester ha brillato, scarso feeling con Mourinho, risultati alterni dello United, che ha cambiato troppe formazioni sia con il portoghese che con Solskjaer, intenzionato a puntare su altri giocatori, più giovani e più funzionali. Il Manchester United sembra disposto ad accettare la richiesta dell’Inter che vuole il giocatore in prestito secco con diritto di riscatto fissato a 15 milioni di euro, una cifra molto bassa per un giocatore di buonissimo livello. Secondo quanto riferisce ‘Sky Sport’ i Red Devils pagherebbero anche una parte dello stipendio del cileno che guadagna 10 milioni netti, una cifra che interamente l’Inter non intende sborsare.

Lukaku e Alexis Sanchez insieme (di nuovo)

L’Inter in questo momento in rosa ha solo due punte vere: Lukaku e Lautaro Martinez, ne arriveranno due, e con Sanchez potrebbe essere tesserato anche Fernando Llorente, che è svincolato e corteggiato da mezza Serie A. Alexis Sanchez ritroverebbe Lukaku, i due hanno fatto coppia assieme nell’ultima stagione. Considerando solo le partite che hanno giocato assieme il loro bilancio non è eccezionale: 19 vittorie, 8 pareggi e 10 sconfitte, uno score da Europa League. Ma entrambi all’Inter vogliono voltare pagina.