L'Inter e Antonio Conte si preparano al debutto nella Serie a 2019/2020 di lunedì sera contro il Lecce ma in casa nerazzurra tiene banco sempre il caso Icardi. In vista del Monday Night il tecnico interista ha deciso di far allenare la sua squadra al Meazza e con loro ci sarà anche l'argentino che, però, lascerà il gruppo quando verranno effettuate le solite esercitazioni tattiche. Maurito aveva lasciato lo stadio meneghino il 26 maggio scorso con un calcio di rigore sbagliato contro l’Empoli, nella partita che ha ridato la Champions League all’Inter, e vi tornerà da separato in casa in attesa di sviluppi di mercato. Icardi è stato inserito nella lista dei 25 per la Serie A ma non verrà convocato per il match contro la squadra di Fabio Liverani: non avrà più la numero 9, presa da Romelu Lukaku, ma la maglia con il 7. Almeno per il momento.

Per molti, da Sensi a Barella, sarà una prima volta nello stadio milanese in maglia nerazzurra mentre  per altri, come Lukaku e Lazaro, sarà la prima assoluta nel nuovo campionato: per Mauro Icardi è l'ennesima puntata di una telenovela infinita e rischia di esserci l’addio a San Siro da calciatore nerazzurro.

La numerazione dell'Inter

In vista della sfida di lunedì sera contro il Lecce, che aprirà ufficialmente la stagione calcistica 2019/2020 dei nerazzurri, è stata pubblicata la lista con la numerazione ufficiale dell'Inter per la Serie A TIM:

1. Samir Handanovic
2. Diego Godin
5. Roberto Gagliardini
6. Stefan De Vrij
7. Mauro Icardi
8. Matias Vecino
9. Romelu Lukaku
10. Lautaro Martinez
11. Federico Dimarco
12. Stefano Sensi
13. Andrea Ranocchia
15. Joao Mario
16. Matteo Politano
18. Kwadwo Asamoah
19. Valentino Lazaro
20. Borja Valero
23. Nicolò Barella
27. Daniele Padelli
29. Henrique Dalbert
30. Sebastiano Esposito
31. Lorenzo Pirola
32. Lucien Agoume
33. Danilo D'Ambrosio
37. Milan Skriniar
46. Tommaso Berni
77. Marcelo Brozovic
87. Antonio Candreva
95. Alessandro Bastoni