L'Inter guarda al prossimo futuro ma c'è un obiettivo da raggiungere per avere grandi aspirazioni e tornare ad essere un top club europeo importante bisogna raggiungere la Champions League. Questo è uno dei punti dell’incontro che si è svolto a Roma tra i vertici della squadra nerazzurra durato circa due ore che ha visto protagonisti il patron Zhang Jindong, arrivato dalla Cina, e Alessandro Antonello, Steven Zhang e Beppe Marotta, che lo hanno raggiunto da Milano. All’Hotel Hilton di Roma i massimi dirigenti della società meneghina hanno affrontato quattro tematiche che Suning ritiene importanti per il piano di sviluppo futuro: dal raggiungimento della massima manifestazione europea alle pratiche per lo stadio passando per la nuova sede e la ristrutturazione di Appiano Gentile.

1. Piazzamento Champions League

Zhang Jindong ha parlato molto della qualificazione alla prossima Champions League come base per il nuovo corso e si è raccomandato sulla gestione del gruppo e dei casi spinosi, come quello di Mauro Icardi. In merito al caso dell'ex capitano è stato fatto un vero e proprio report e si è parlato di come verrà gestito nei prossimi mesi. Il vero punto di discussione, però, è il posizionamento tra i primi 4 e non venisse raggiunto potrebbe portare a scelte societarie dolorose sul mercato e sull'organigramma del prossimo anno.

2. Velocizzare le pratiche per lo stadio

Un altro punto importante riguarda lo stadio: dopo aver atteso il Milan per diverso tempo, l’Inter non vuole ritrovarsi in una nuova situazione di stallo su San Siro e Zhang ha voluto sapere come procedono le trattative col comune e la società rossonera. Il patron si è raccomandato con i propri dirigenti di lavorare e di essere molto incisivi sulla questione perché prioritaria per i futuri ricavi del club.

3. Nuova sede

Il trasloco della sede dell’Inter, che verrà effettuato nel mese di maggio da corso Vittorio Emanuele a zona di Porta Nuova, è ormai realtà e il patron nerazzurro si è preoccupato della soddisfazione dei dipendenti, chiedendo se tutti fossero contenti di questo cambiamento.

4. Ristrutturazione di Appiano Gentile

L'ultimo punto discusso è stato quello sui lavori del centro sportivo di Appiano Gentile, dove partirà una ristrutturazione questa estate. All’interno del complesso verrano create nuove strutture che permetteranno al club di essere all’avanguardia sotto diversi punti di vista: da nuove aree per il lavoro e l'allenamento a ulteriori servizi garantiti ai calciatori.