Il Milan cambia sede

Quella appena archiviata è stata un’estate di notevoli cambiamenti per il Milan. La società rossonera ha venduto i suoi pezzi pregiati, e salutato molte delle proprie bandiere alla luce di un restyling all’insegna del ringiovanimento della rosa. All’orizzonte però potrebbe esserci un’ulteriore importante novità per il club meneghino. Dopo 50 anni la società potrebbe cambiare sede abbandonando la storica sede di via Turati. A rivelare la clamorosa prospettiva ci ha pensato la Gazzetta dello Sport. L’attuale location del Milan sembra essere diventata stretta per le prospettive dei vertici societari che sembrano intenzionati a metterla in vendita. La società rossonera avrebbe intenzione di creare un vero e proprio Palazzo Milan, con tanto di zone di intrattenimento, ristorazione, store per i tifosi e museo con i trofei conquistati dal club. Un salto nel futuro dunque per il Milan che potrebbe trasferirsi nella zona dell’ex Fiera, nel Portello oppure presso la Milano City Life. La metamorfosi rossonera dunque continua all’insegna del progresso e della voglia di tornare a vincere in campo e fuori.