Non sono ore facili per il brasiliano Neymar finito nell'occhio del ciclone in patria dopo le accuse di stupro (smentite con decisione dal giocatore) da parte di una sua connazionale. Il nome della stella della Seleçao che si prepara a vivere da protagonista la Copa America, è caldissimo anche in Spagna in chiave calciomercato. I tabloid infatti sono convinti che O'Ney nella sessione di trattative estive possa tornare al Barcellona, lasciando dunque un Psg in cui non è riuscito ad ambientarsi nel migliore dei modi. I catalani sarebbero pronti per lui a sacrificare Coutinho, Dembélé, e Rakitic.

Neymar può tornare al Barcellona, le ultime notizie di calciomercato

Neymar può tornare al Barcellona? Il Mundo Deportivo apre a questa sorprendente prospettiva di calciomercato. L'attaccante brasiliano trasferitosi al Psg due stagioni or sono per la cifra record di 222 milioni di euro, non è mai riuscito ad ambientarsi alla perfezione nel club della Tour Eiffel. Un aspetto su cui vorrebbe far leva il Barcellona pronto a fare il possibile per riportare al Camp Nou il brasiliano che non ha mai nascosto la sua nostalgia per i blaugrana.

Barcellona, l'offerta al Psg per Neymar. Sul piatto Coutinho, Dembélé, Rakitic

Secondo il tabloid spagnolo, il Barcellona per convincere il Psg a cedere il brasiliano sarebbe intenzionato a sacrificare 3 big. Il primo è quel Coutinho reduce da una stagione complicata con tanto di rottura con i tifosi. La sua quotazione di mercato attuale si aggira sui 100 milioni di euro, 20 in più di quanto offerto in passato dal Psg per Rakitic. Il croato è un altro top che i catalani potrebbero mettere sul piatto per convincere i Bleus ad allentare la presa su Neymar. L'ultimo profilo che potrebbe essere inserito in un'ipotetica trattativa è quello di Dembélé (valutato 120 milioni) che con Tuchel al Dortmund ha fatto cose egregie.

Messi pronto a riabbracciare Neymar al Barcellona

Novità importanti potrebbero arrivare dopo la Copa America, anche se sarà fondamentale che il brasiliano si esponga con la dirigenza del Psg manifestando palesemente la volontà di trasferirsi al Barcellona. In Catalogna c'è già chi è pronto a riabbracciarlo come Leo Messi che pochi giorni fa in un'intervista ha rivelato: "Abbiamo un gruppo whatsapp, io, Suarez e Neymar. Lui è un fenomeno, continuiamo a parlare. Il nostro gruppo ha a che fare con il Sud America, anche se non ricordo esattamente il nome. I Tre Sudacas, o qualcosa del genere".