Le ultime notizie di calciomercato raccontano di un'operazione in entrata ormai definita dal neopromosso Lecce. Il club salentino che nella prossima annata lotterà per la salvezza, ha ufficializzato l'ingaggio del centrocampista ucraino Ievgenii Shakhov. I giallorossi dopo il colpo Vera, hanno dunque chiuso anche l'operazione per il classe 1990 reduce da una positiva esperienza in forza ai greci del PAOK Salonicco.

Lecce, ufficiale il colpo Ievgenii Shakhov nelle ultime notizie di calciomercato di oggi

Il Lecce dunque ha ufficializzato il colpo di calciomercato Ievgenii Shakhov. Attraverso una nota pubblicata sul proprio sito ufficiale il club salentino ha formalizzato l'ingaggio a parametro zero del calciatore ucraino reduce dall'esperienza al PAOK Salonicco: "L’U.S. Lecce comunica di aver acquisito il diritto alle prestazioni sportive del calciatore Ievgenii Shakhov, nell’ultima stagione al Paok Salonicco. Il centrocampista ucraino classe '90 ha sottoscritto un accordo biennale con opzione per l'anno successivo".

Chi è Shakhov, colpo di calciomercato del Lecce

Centrocampista centrale, capace all'occorrenza di giocare in posizione più avanzata, Ievgenii Shakhov è pronto a mettere la sua esperienza al servizio del Lecce. Il classe 1990 è stato descritto così nel comunicato ufficiale del Lecce: "Campione di Grecia con il Paok nella passata stagione, per tre anni consecutivi (2017, 2018, 2019) Shakhov ha vinto la Coppa di Grecia, collezionando in tutto otto presenze nella fase qualificazione della Champions League e quattro nell'ultima edizione di Europa League. Dopo tutta la trafila nelle nazionali giovanili ucraine (campione d'Europa under 19 nel 2009) il centrocampista ha esordito nel 2016 nella nazionale maggiore totalizzando finora cinque presenze e un gol messo a segno contro la Serbia". Nonostante le richiesta in patria, e in Grecia, il mediano ha deciso di accettare la proposta del club pugliese, pronto per una nuova stimolante avventura professionale.