Da giorni si parla di Mauro Icardi. L’attaccante dell’Inter è stato multato dal club perché si è presentato in ritardo alla ripresa degli allenamenti, la linea Marotta è passata (la multa è stata di 100mila euro) e soprattutto si parla del rinnovo del capitano, con Wanda Nara che pretende un cospicuo aumento per il marito, di cui è anche l’agente. L’argentina non sarebbe nelle grazie dei dirigenti nerazzurri che sembra vogliano trattare con un altro intermediario. A spazzare via ogni tipo di dubbio o di discussione, come un difensore vecchia maniera, ci ha pensato Icardi che sui social ha detto che Wanda Nara curerà per sempre i suoi interessi.

L’attacco di Icardi alla ‘Gazzetta dello Sport'

Due stories su Instagram una dietro l’altra, nella prima Maurito se l’è presa con la ‘Gazzetta dello Sport’, emulando il compagno di squadra Skriniar che aveva usato parole forti per la stampa slovacca, e ha scritto a proposito delle voci che vorrebbero l’Inter intenzionata a trattare il suo rinnovo con un altro rappresentante del capitano e non con Wanda: “Da dove vengono queste frasi? Ma è possibile che un giornale come la Gazzetta scriva queste cagate”.

Icardi conferma Wanda Nara come sua agente

Poi il bomber, che piace moltissimo alla Juventus e soprattutto al Chelsea e al Real Madrid, ha aggiunto che Wanda non si tocca, la sua dolce metà curerà i suoi interessi fino al termine della sua carriera: “Ci tengo a precisare che sono molto ma molto felice e soddisfatto del lavoro che abbiamo svolto insieme finora. Per questo sarà sempre Wanda Icardi a curare i miei e i nostri interessi fino a fine carriera. Parole chiarissime quelle del capitano nerazzurro, adesso si attende la prossima puntata della nuova telenovela riguardante il rinnovo del contratto di Icardi, che guadagna 4,5 milioni netti a stagione punta al doppio.